marconi

Il Palermo deve quanto prima sciogliere i nodi di quei difensori in scadenza nel 2022. Tra questi c’è l’ex Monza Ivan Marconi, che è stato protagonista di un’ottima stagione, ostacolata da qualche piccolo infortunio che ne hanno limitato la massima continuità psicofisica. Comunque, per lui, 25 presenze stagionali condite da 1 gol e 3 assist; un dignitosissimo score. Ecco perchè i rosanero dovrebbero ancora puntare su di lui.

Doveroso utilizzare però il condizionale, visto che sul fronte rinnovo tutto tace, almeno per il momento. La dirigenza ha più volte spiegato (anche Castagnini in conferenza stampa) che “i contratti in scadenza il prossimo anno non rappresentano una priorità al momento”. C’è da aspettarsi, quindi, che i prossimi mesi saranno contraddistinti da silenzio assoluto non solo per quanto concerne il rinnovo di Marconi. Anche Accardi, infatti, è appeso ad un filo in attesa che il club si faccia sentire.

La novità, rispetto ai giorni scorsi, è quantomeno rappresentata dalla volontà dell’ex Monza, che ha manifestato tutta la voglia di restare a Palermo anche il prossimo anno. Ci risulta questo dopo aver parlato con il suo procuratore: “Marconi si trova benissimo a Palermo, vuole restare qui”. Lo stesso non molto tempo fa aveva invece lasciato intendere una possibile partenza. Non c’è dubbio che Marconi voglia rimanere nel capoluogo, ma a questo punto il suo futuro non dipende da lui. Crediamo comunque che la società abbiamo tutta la voglia di non perdere un difensore che certo non avrebbe difficoltà a trovare altre piazze tra la Serie B e la Serie C.

Non dimentichiamo infatti che poche settimane fa il 31enne era stato richiesto da Modena e Reggina. Non c’è stata alcuna trattativa, ma solo una richiesta di informazioni. E la sensazione, è che non siano stati gli unici club ad informarsi con l’entourage del ragazzo. I rinnovi dei contratti in scadenza nel 2022, per i quali il club di viale del Fante sembra non destare preoccupazione, rischiano invece di diventare un problema e di irritare procuratori e rispettivi calciatori.

LEGGI ANCHE

Sicilia – Vaccini in farmacia, via libera

L’Italia a caccia di un nuovo record: a 89′ dal primato d’imbattibilità sotto porta

Ecco chi è il giocatore con interesse dalla Serie B, vicino al Palermo…

SEGUICI SU FACEBOOK | INSTAGRAM TWITTER

2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui