Palermo Santana

Palermo – Santana. E’ il giorno della verità per il capitano rosanero

Serie C, ieri incontro in sede tra l’argentino e il presidente Mirri.
Si va delineando il futuro del capitano, che ha preso qualche ora prima della decisione.
Oggi si scioglierà il nodo, In caso di ritiro può entrare in dirigenza o nello staff tecnico.
Ha fatto la storia del club. Nel derby col Catania è diventato l’unico ad avere segnato un gol
dalla Serie A alla D.

Questo il titolo del Giornale di Sicilia, oggi in edicola.

L’articolo di Benedetto Giardina sottolinea come oggi dovrebbe arrivare la decisione di Santana rispetto al continuare a giocare o passare ad altra mansione sempre all’interno della società. Ieri il capitano rosanero, che con la maglia del Palermo ha segnato intutte le serie, inclusa la Coppa Uefa, ha incontrato i vertici della dirigenza e si è preso qualche ora prima di decidere.

Il Palermo che verrà: ipotesi di probabili formazioni

Un incontro cordiale dal quale è emerso un fatto certo; la decisione spetta solo al giocatore, e qualunque essa sia, avrà il  benestare della società. Non è un mistero la stima del presidente Mirri nei confronti di Santana a cui, in caso di stop dal calcio giocato, verrà assegnato un ruolo nello staff tecnico o dirigenziale. Il vertice di ieri con Mirri, Sagramola, Castagnini e Filippi, si è svolto in assoluta serenità ed alla fine Santana si è presa qualche ora prima di decidere. Una decisione importante per uno che fino a 39 anni ha vissuto sul campo.

Le voci di mercato fanno compiere un salto di qualità al Palermo? Un’analisi…

 

LEGGI ANCHE

Mercato Palermo: Lucca parte, ma piacciono due grandi attaccanti

Palermo, il mercato dei pilastri: tra possibili partenze e riconferme

Italia, al fianco di Mancini c’è un ex Palermo: chi è l’uomo in più degli azzurri

Pietro Terranova, il bomber siciliano del Dattilo che stuzzica la Serie C

Castagnini svela le volontà di Lucca: “Abbiamo parlato prima della partenza”

Castagnini: “Marong rinnova, Somma ha deluso. Ecco chi sono i punti fermi del Palermo”

SEGUICI SU FACEBOOK | INSTAGRAM TWITTER

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui