Inghilterra-Italia

Alla vigilia del secondo match del girone A di Euro 2020, l’attuale commissario tecnico della nazionale Roberto Mancini, ha parlato ai microfoni di Sky Sport presentando il prossimo incontro contro la Svizzera.

Ecco le parole del ct della nazionale:

Verratti sta abbastanza bene, sono già 3-4 giorni che si allena con la squadra, sta bene. Berardi o Chiesa? Uno non è l’alternativa dell’altro. Se dovesse giocare Chiesa, o non dovesse giocare Belotti in attacco, non cambierebbe molto. Di Lorenzo è più offensivo di Toloi, forse l’unico dubbio può essere questo, ma mancano due allenamenti”.

L’obiettivo è la qualificazione ma lo è dalla prima partita, sapendo che quella da giocare sarà sempre la più dura. La Svizzera è un’ottima squadra, giocano bene perché sono calciatori che sanno quello che devono fare. Hanno un bravo allenatore, esperto, sarà dura”.

Ricordiamo la Svizzera ha pareggiato 1-1 contro il Galles con il gol di Embolo, per l’Italia, invece, punteggio pieno contro la Turchia con un sonoro 0-3 firmato da Immobile, Insigne e l’autogol dello juventino Demiral.

LEGGI ANCHE

Divieto di balneazione a Capogallo, e l’ordinanza firmata… in ritardo

Il futuro del Palermo? Squadra già pronta

Fumata grigia per il rinnovo di Marong

SEGUICI SU FACEBOOK | INSTAGRAM TWITTER

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui