Palermo - Filippi

Palermo – Filippi rischia i diffidati nella gara a Francavilla

Serie C. Un altro cartellino farebbe scattare la squalifica per i play-off.
Pelagotti sicuro titolare, in caso di necessità anche Santana e Lancini sono disponibili.
La chiarezza del tecnico. «Partita determinante, ci giocheremo le nostre carte con tutti gli effettivi per ottenere i tre punti».

Questo il titolo del Giornale di Sicilia, oggi in edicola.

L’articolo di Benedetto Giardina sottolinea la delicatezza delle scelte del tecnico rosanero che a Francavilla vuole giocarsi la partita senza tenere conto della situazione ammonizioni e diffide. Per Filippi i tre punti in palio in Puglia sono troppo importanti per cui vuole giocarseli con la formazione migliore senza fare calcoli sugli eventuali effetti di una ammonizione per i rosanero in odor di squalifica: Pelagotti, Santana e Lancini. Il tecnico vuole contare su di loro a prescindere dalle diffide che li escluderebbero per il primo scontro play-off.

Davvero non c’è differenza fra Foggia/Teramo al Barbera o Catania/Juve Stabia fuori?

Dei tre la situazione più delicata è quella di Pelagotti che già con il Catania aveva beccato la 4a ammonizione e da allora gioca con fardello della squalifica sulle spalle. Dal derby deve stare attento a non commettere falli o ritardare nelle giocate. Dovesse essere ammonito, spazio a Fallani nel primo spareggio promozione, sebbene il giovane portiere non ha mai debuttato in Serie C. Situazione diversa per Santana e Lancini visto che spesso i due non sono partiti titolari a differenza di Pelagotti che domenica colleziona la sua 36a presenza stagionale.

LEGGI ANCHE

Salta il closing col Catania… E se Tacopina tornasse alla carica per acquistare il Palermo?

Tacopina-Sigi: il braccio di ferro potrebbe danneggiare il Palermo. Spieghiamo perché…

Ferrero può comprare il Palermo? No, i regolamenti lo vietano

Vanno all’asta i beni del vecchio Palermo, si potranno acquistare fino al 4 maggio

Tutte le fasi dei play-off. Una guida agli spareggi promozione turno per turno

SEGUICI SU FACEBOOK | INSTAGRAM TWITTER

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui