Palermo derby

Il Palermo torna a giocare in trasferta in casa del Foggia allenato da Marco Marchionni. I siciliani arrivano all’impegno con i rossoneri dopo un rocambolesco pareggio interno contro la Viterbese, con i pugliesi che hanno giocato il loro ultimo incontro proprio contro la squadra laziale in trasferta vincendo di misura per 0-1.

La formazione che Roberto Boscaglia metterà in campo vedrà alcuni cambiamenti tra difesa e attacco. Nel reparto arretrato Andrea Accardi dovrebbe sostituire l’infortunato Alberto Almici, ma attenzione a Doda che scalpita per tornare a giocare. Il blocco di centrocampo Odjer-Broh dovrebbe andare verso la conferma, mentre in avanti Luperini potrebbe far rifiatare Nicola Rauti, uscito malconcio dalla gara contro la Viterbese, un turno di riposo potrebbe toccare anche ad Andrea Silipo, che dovrebbe lasciare spazio a Mamadou Kanoute. In avanti confermato Andrea Saraniti come riferimento offensivo, ma non è da escludersi un coinvolgimento di Lorenzo Lucca dal primo minuto dopo l’ottima prova offerta nella scorsa giornata, quando ha siglato una doppietta.

Palermo (4-2-3-1): Pelagotti; Accardi (Doda), Somma, Marconi, Crivello; Odjer, Broh; Kanoute, Luperini, Valente, Saraniti (Lucca). All.: Roberto Boscaglia.

Foggia (3-5-2): Fumagalli; Anelli, Gavazzi, Galeotafiore; Kalombo, Garofalo, Salvi, Rocca, Di Jenno; Curcio, Dell’Agnello (D’Andrea). All.: Marco Marchionni.

LEGGI ANCHE

Torti subiti e “aiuti” ricevuti: il bilancio arbitrale sulla stagione del Palermo

Balotelli scende di categoria e trova squadra: lunedì le visite mediche

SEGUICI SU FACEBOOK | INSTAGRAM | TWITTER

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui