Domenica senza calcio per il Palermo, che guarda da lontano le altre squadre e carica le pile in vista della Turris.

Vincono Ternana (fuga solitaria a ben 30 punti) e Bari, mentre frena il Teramo sconfitto proprio dagli umbri. Al quarto e al quinto posto troviamo Catanzaro e Juve Stabia entrambe vincenti contro Cavese e Viterbese ma comunque ancora nel mirino dei rosanero, che vincendo contro la Turris andrebbero a 4 punti dal quarto posto.

Buone notizie per il Palermo dalla sesta posizione alla decima, dove nessuno tra Turris, Avellino, Foggia, Catania e Vibonese raccoglie punti (rispettivamente 4 pareggi e una sconfitta).

Adesso occorre vincere per avanzare di ben quattro posti in classifica, ricordando ancora che con la Turris si disputerà la quarta delle sei partite casalinghe che il Palermo si appresta a disputare fino ad inizio dicembre, prima della trasferta con il Foggia.

Fiore: “Tornerei al Palermo, sarebbe un sogno portarli dove li avevo lasciati…”

Tutti i risultati:

Serie C, girone C – 12° giornata

Sabato 21 novembre

ore 15:00
Juve Stabia – Viterbese 2-0 | 4′ Romero, 54′ Fantacci

Domenica 22 novembre

ore 14:30
Foggia – Virtus Francavilla 1-1 | 52′ Rocca (F), 82′ Castorani (VF)
Catania – Turris 0-0

ore 15:00
Paganese – Bisceglie 1-1 | 22′ Diop (P), 87′ Musso (B)
Monopoli – Vibonese 2-0 | 37′, 46′ Starita
Catanzaro – Cavese 2-1 | 62′ Risolo (CAT), 85′ Di Piazza (CAT), 90+3′ Germinale (CAT)
Casertana – Bari 0-2 | 45′ Antenucci, 87′ Montalto

ore 17:30
Ternana – Teramo 3-0 | 6′ Partipilo, 51′ rig. Falletti, 74′ Torromino

Lunedì 23 novembre

ore 21:00
Potenza – Avellino: rinviata

Riposa: Palermo

[VIDEO] Clamoroso in Inghilterra, difensore tocca pene all’attaccante per marcarlo

La classifica:

PosTeamPGPTI
11333
21226
31224
41220
51219
61018
71318
81318
91216
101216
111116
121113
131312
141311
15910
161310
17119
18128
19125
2000

LEGGI ANCHE

Ternana-Teramo 3-0: Partipilo e Falletti aprono le danze, Torromino cala il tris

Catania-Turris finisce 0-0: i campani non perdono in trasferta da 567 giorni

Palermo, il pieno lo fa Pelagotti. Un toscano nelle cui vene scorre sangue rosanero

SEGUICI SU FACEBOOK | INSTAGRAM | TWITTER

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui