A Palermo sono due i focolai a preoccupare: uno a seguito della Missione di Biagio Conte e un altro al carcere Pagliarelli.

I 25 positivi e alcuni volontari hanno chiesto aiuto tramite facebook affermando: “viviamo una grandissima difficoltà e chiediamo aiuto soprattutto a chi ha dei compiti di responsabilità sanitaria, politica e istituzionale per la Missione. Non abbiamo i mezzi per organizzare un impegno per la messa in quarantena e la cura di un numero elevato di persone”.

Diversamente invece, il focolaio scoppiato al Pagliarelli, presenta tutti i positivi asintomatici. L’Asp ha infatti ordinato di effettuare tamponi e screening all’intero personale del carcere compresi i detenuti. Ad oggi i presenti sono 1.300. in totale quindi saranno controllati ottocento fra polizia amministrativa e penitenziaria più l’intera popolazione carceraria.

LEGGI ANCHE

Palermo, svelati i nuovi numeri di maglia: Crivello prende la 6, la numero 10…

Palermo, Odjer è in città: firma e poi va in campo

Serie C, ecco gli orari delle partite del Palermo

SEGUICI SU FACEBOOK | INSTAGRAM TWITTER

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui