La panchina continua a restare vuota, ma il tempo non manca.
Dopo il sondaggio dei giorni scorsi, l’ex rosanero e la società decidono di non proseguire i contatti.
Sagramola e Castagnini virano su altri profili, arriva la candidatura di Delio Rossi.
Un rifiuto dopo l’altro. Boscaglia e Caserta erano i primi della lista, ma si sono defilati come Pecchia e Scienza.

Questo il titolo del Giornale di Sicilia, oggi in edicola.

Un mese per trovare l’allenatore, ma chiaramente il Palermo spera di farcela prima. Al momento, però, il club rosanero sta colmando il vuoto con una serie di «no».
Inizia così l’articolo di Benedetto Giardina che fa il punto sulla situazione allenatore in casa rosanero. Dopo i no incassati da Boscaglia e Caserta (quest’ultimo per la verità non si è presentato all’appuntamento), arriva anche quello dell’ex terzino Fabio Grosso. Un no che forse trova non pesa molto visto che anche in viale del Fante non si era molto convinti sul profilo dell’ex tecnico della Juve Primavera.
Ed anche Pecchia si è defilato mentre Scienza resta al Monopoli e la candidatura Italiano appare altamente improbabile.

Ma c’è chi si muove per cercare di tornare a Palermo. Delio Rossi ha pubblicamente espresso la propria disponibilità a tornare in rosanero anche in Serie C e il suo nome «circola» in viale del Fante, senza però trovare il gradimento della dirigenza, che pure sembra voler prendere in esame la possibilità di rivolgersi ad allenatori di esperienza. Non al tecnico dell’ultima finale di Coppa Italia a tinte rosanero, però, almeno per il momento, scrive Giardina che sottolinea inoltre come il nome di Auteri, che inizialmente non convinceva, potrebbe adesso tornare alla ribalta considerato che le prime scelte della società vanno via via scemando.
Dal punto di vista dei regolamenti, il tempo c’è poichè la pandemia ha spostato al 31 agosto il termine ultimo dei contratti per allenatori e preparatori atletici ma c’è anche un ritiro pre campionato che potrebbe iniziare già il 16 agosto.
.
SEGUICI SU FACEBOOK
SEGUICI SU INSTAGRAM
SEGUICI SU TWITTER

1 commento

  1. Incredibile!!! Delio Rossi si propone e la dirigenza invece di stendere il tappeto all’allenatore che ha avuto il maggior successo e che ama i nostri colori, cerca altrove. Delio Rossi, amato dai tifosi, con il suo carisma si farebbe rispettare dai giocatori.
    Ma cosa aspettate a farlo tornare.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui