A volte il destino non è soltanto nelle proprie mani ma si incrocia con quello degli avversari.
E’ quanto accaduto al Trapani questa sera che nello scontro diretto di Perugia compie l’impresa ma ciò non basta.
La squadra di Castori retrocede lo stesso e questo perchè il Cosenza vince ad Empoli e scavalca sia il Trapani che la Juve Stabia sconfitta in casa dalla Cremonese e sempre più avviata verso la retrocessione.
Tutto questo perchè venerdì prossimo è in programma Cosenza-Juve Stabia, mentre il Trapani ospiterà il già promosso Crotone.
Cosenza 43
Juve Stabia 41
Trapani 41
Tre ipotesi sono possibili e tutte penalizzano il Trapani. Vediamole, dando per scontro che il Trapani vinca la sua gara:
1- il Cosenza vince- retrocedono Trapani e Juve Stabia
2- Cosenza e Juve Stabia pareggiano; in questo caso Trapani e Cosenza arrivano pari punti. Anche gli scontri diretti sono pari ma il Cosenza ha una evidente migliore differenza reti. Trapani retrocesso
3- Vince la Juve Stabia che arriverebbe a pari merito col Trapani e lo scavalca perchè i campani hanno gli scontri diretti a favore. Anche in questo caso Trapani in C.
Insomma la classifica e tutte le condizioni possibili penalizzano il Trapani che raggiunge il Palermo in serie C.
A meno che i granata non riescano ad ottenere indietro almeno uno dei due punti di penalizzazione ricevuti in queste ultime settimane a causa di un ritardo nel pagamento degli stipendi.
Insomma ci sarà da aspettarsi un ricorso del Trapani e sperare, per loro, che venga accolto almeno in parte.
.
SEGUICI SU FACEBOOK
SEGUICI SU INSTAGRAM
SEGUICI SU TWITTER

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui