C’è il primo caso di positività al Coronavirus dopo la ripresa della Serie A. Si tratta di un tesserato del Parma non facente parte però del gruppo squadra. Secondo le norme ministeriali e federali (come da protocollo insomma) il soggetto in questione è stato messo in isolamento domiciliare dopo che era risultato positivo appunto al Covid-19 in seguito agli ultimi esami di routine.

Fortunatamente gli altri membri della squadra sono risultati negativi al tampone. Domani ci sarà un altro ciclo di test e chi risulterà negativo potrà giocare contro il Bologna.

Ciò che è importante è che il Parma osserverà due settimane di isolamento al centro sportivo di Collecchio e potrà continuare il campionato solo con i tesserati che risulteranno negativi al test per il covid-19. Si uscirà dal centro sportivo solo per giocare le partite di campionato.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui