mafia

Sono stati identificati e portati in Questura i responsabili di una violenta rissa avuto luogo nel corso dello scorso fine settimana a Palermo.

La rissa sarebbe nata nei pressi di Via Celso, quando due gruppi di coetanei si sono incontrati e hanno iniziato, per cause ancora da accertare, una violenta rissa dove due individui si sono particolarmente distinti per la forza dei colpi inferti.

I responsabili sono un 22enne e un 25enne di Monreale, e sono stati condotti in Questura a piede libero. I due erano stati denunciati qualche giorno prima per danneggiamento dopo essere stati trovati a frantumare gli specchietti delle automobili in Corso Calatafimi.

LEGGI ANCHE

E’ morto Giuseppe Rizza: l’ex Primavera della Juventus aveva 33 anni

Palermo, trattativa con un difensore della Juventus?

Pelagotti: “La fantasia più bella? Portare il Palermo fino in Serie A”

SEGUICI SU: FACEBOOK |  INSTAGRAM TWITTER

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui