Un calvario che sembra non avere fine per il talento giallorosso, ex icona del Palermo.

Javier Pastore sta infatti vivendo, dopo un avvio di stagione che aveva fatto ben sperare, un periodo da incubo tra infermeria e campo.

Secondo quanto riporta il Messaggero, ciò che gli procurerebbe maggiori problemi non soltanto a livello agonistico ma anche nella vita di tutti i giorni, sarebbe appunto un edema osseo.

Pastore si è fatto visitare anche in Spagna e a giorni effettuerà un altro controllo. Il timore è che il giocatore debba ricorrere a un intervento chirurgico.

Una sofferenza non soltanto per il giocatore, lontano dal campo, ma anche per chi gli sta intorno.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui