Palermo

Tempo di vigilia in casa di Palermo e Cittanovese. La squadra calabra non dovrebbe avere dubbi sulla formazione da schierare, con gli uomini di Zito pronti a scendere in campo con l’usuale 3-4-3.

Molti più dubbi, invece, in casa Palermo. È forte il ballottaggio per il ruolo di centrale difensivo a sinistra tra i palermitani Accardi e Crivello – col secondo leggermente favorito sul primo – e sempre sul settore di sinistra il rientrante dalla squalifica Vaccaro se la gioca per un posto da titolare con l’altro rientrante dalla squalifica Martinelli.

In attacco dovrebbero essere pochi i dubbi: sembra quasi del tutto tramontata l’idea di un attacco totalmente “over” fin dal 1′, con Silipo che contende un posto da titolare a Felici, ultimamente apparso in ombra rispetto a qualche gara fa.

Restano indisponibili i lungodegenti Corsino e Santana, mentre sembra che già dalla prossima settimana potrebbero essere nuovamente in ballottaggio Doda e Ricciardo. Saranno ancora da valutare, invece, le condizioni di Lucera e Ferrante.

Cittanovese (3-4-3): Pellegrino; Neri, Cianci, Paviglianiti; Lavilla, Sessa, Gioia, Costa; Tripicchio, Giaimo, Kacorri. All. Zito

Palermo (3-4-3): Pelagotti; Peretti, Lancini, Crivello (Accardi); Langella, Martin, Kraja, Martinelli (Vaccaro); Silipo (Felici), Sforzini, Floriano. All. Pergolizzi

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui