Non è stato certo un bel fine settimana per Mario Balotelli: gli insulti a Verona e poi l’esonero di Corini, tecnico da lui stimato ed apprezzato.

Stima che superMario ha voluto rendere pubblica sui social attraverso un bel messaggio:
“Fiero di aver conosciuto un grande allenatore, ma soprattutto una grandissima persona di rispetto, valori e educazione. L’uomo viene sempre prima della professione”.

Del resto è difficile non apprezzare e rispettare Eugenio Corini che anche a Palermo diede prova di grande serietà presentando le sue dimissioni dopo che Zamparini ignorò ripetutamente le sue richieste di potenziare l’organico.

C’è molto Palermo nelle vicende del Brescia di queste ultime ore: il palermitano di nascita Balotelli che si rammarica per l’esonero del palermitano adottivo Corini. E la panchina che passa ad un ex rosanero, Fabio Grosso.
.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui