Finisce oggi l’avventura dell’Italia ai Mondiali di calcio femminile. Le Azzurre vengono eliminate dall’Olanda per 2-0 ai quarti di finale con i gol di Miedema e Van der Gragt. Nel primo tempo l’Italia spreca in due occasioni con Bergamashci e Giacinti. Nella ripresa l’Olanda sale in cattedra e la sbloccano su palla inattiva al 70° con un colpo di testa di Miedema e raddoppiano dieci minuti dopo sempre alla stessa maniera, ma stavolta a colpire è Van der Gragt. Partita con poche emozioni, un’Italia molto stanca lascia così questa competizione nella quale, comunque, non ha sfigurato.

ITALIA – OLANDA 0-2

RETI: 70′ Miedema, 80′ Van der Gragt

ITALIA (4-4-2): Giuliani; Bartoli (46′ Boattin), Gama, Linari, Guagni; Bergamaschi (76′ Serturini), Galli, Giugliano, Cernoia; Giacinti, Bonansea (55′ Sabatino). Ct: Bertolini

OLANDA (4-3-3): Van Veenendaal; Van Lunteren, Van der Gragt, Bloodworth, Van Dongen; Groenen, Van de Donk, Spitse; Van de Sanden (56′ Beerensteyn), Miedema, Martens. Ct: Wiegman

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui