Come già anticipato a fine assemblea sia dal presidente Albanese che dal direttore generale Lucchesi e dall’ad Bergamo, si aspettava un comunicato ufficiale della società rosanero. Ecco il testo:

“La Sporting Netwkork S.r.l. rende noto che:

– la Federazione Italiana Giuoco Calcio in data 17.06.2019 ha comunicato di prestare il proprio consenso alla piena legittimazione dell’attuale nuova proprietà ed organo amministrativo dell’U.S. Città di Palermo S.p.a. ;

– si sono pertanto regolarmente tenute le assemblee ordinarie delle società Palermo Football Club S.p.a e U.S. Città di Palermo S.p.a. in cui è stato dato atto degli ingenti versamenti e pagamenti a tutt’oggi effettuati dall’attuale azionista unico, nonché degli ulteriori in corso d’esecuzione volti alla graduale riduzione della debitoria, significativamente verso il Fisco ed enti contributivi;

– le assemblee sono state pertanto aggiornate in prosecuzione al 21.06.2019 per la definitiva rendicontazione e produzione della documentazione tecnica e contabile da inviare alla Lega B al fine di assicurare la puntuale iscrizione del Club calcistico al prossimo Campionato 2019/2020.”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui