Walter Zenga

Termina l’avventura di Walter Zenga sulla panchina del Venezia. Ecco le sue parole a due giorni dall’esonero, che arrivano direttamente dal suo profilo Instagram, utilizzato per salutare e ringraziare il gruppo che lascia:

“Mi era già successo di essere esonerato per quattro volte nella mia carriera Dinamo Bucarest, Palermo, Sampdoria e Wolverhampton… ma questa volta è diverso. Oggi ho salutato i ragazzi, i miei ragazzi,sono venuti tutti, e non perché dovevano ma perché volevano. In poco tempo abbiamo creato un grande gruppo , unito , nella gioia e nelle delusione. Nel calcio, non conta quello che fai e come lo fai, non contano le promesse che ti sono state fatte, ma, contano solo i risultati. Vi ringrazio ragazzi perché ognuno di voi oggi mi ha detto qualcosa che mi porterò dentro per sempre. Nessuno saprà mai cosa ci siamo detti, ma, almeno oggi, nessuno potrà giudicare o sentenziare, perché eravamo noi , solo noi, come abbiamo sempre fatto. Le vittorie come le sconfitte sono eventi temporanei e sono sicuro che voi, troverete di nuovo la vittoria perché siete un gruppo straordinario. Grazie ancora di tutto. Vi abbraccio forte, faccio il tifo per voi.”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui