Si terrà giovedì 23 maggio l’udienza di secondo grado per decretare la categoria nella quale giocherà il Palermo Calcio nel prossimo campionato. Come riportato infatti nel comunicato della Corte Federale d’Appello:

La C.F.A., rigetta l’istanza cautelare come formulata dalla società U.S. Città di Palermo S.p.A.
Ritenute sussistenti ragioni d’urgenza fissa, per la discussione del merito, la seduta del 23 maggio
2019, ad h. 14.30.

 

Facebook
Instagram
Twitter
SHARE