L’allenatore del Benevento Bucchi, in conferenza stampa mastica amaro: “Peccato, abbiamo avuto il giusto atteggiamento ma il risultato ci penalizza. Abbiamo fatto una buonissima prestazione, stiamo crescendo sotto questo punto di vista, è ciò che voglio vedere nei miei ragazzi”.

“Il Palermo è una squadra che punta sulle individualità. Hanno giocatore che sanno farti male se li lasci calciare dal limite dell’area. Noi siamo stati bravi a non concedere molte occasioni, anzi: i rosanero hanno fatto due gol su due nostri errori. L’avevamo preparata bene e per fargli male, rifarei tutto: anche i cambi, Armenteros era calato di condizione”.

LEGGI ANCHE:

STELLONE: “ADESSO DIPENDE SOLO DA NOI”

GORI: “BRIGNOLI UN MURO”

Facebook
Instagram
Twitter
SHARE