Palermo Zanetti

Palermo – Il City è già al lavoro, Zanetti pronto al «sì»

L’ex allenatore dell’Empoli disponibile. Dionisi e Pippo Inzaghi restano le
alternative. Verso l’addio anche il ds Rinaudo. Sull’organico prime ipotesi

Da oggi s’inizia a pianificare il futuro, si parte da direttore sportivo e tecnico

Da Manchester nuovi investimenti per ricostruire la squadra.
L’ex allenatore dell’Empoli ha già dato la sua disponibilità.

Mignani è in uscita -Per la panchina si lavora pure al piano B, Dionisi e Pippo Inzaghi
restano le alternative
Il ds e il rebus capitano – Rinaudo non rinnoverà il contratto, al suo posto un uomo vicino a Bigon. Brunori può salutare

Questi i titoli del Giornale di Sicilia, oggi in edicola

L’articolo di Salvatore Orifici sottolinea come sarà una vera e propria rivoluzione, così come si aspettano i tifosi rosanero. La proprietà dovrà capire e analizzare auali sono stati gli errori e tentare di fare i movimenti giusti. Negli uffici di Manchester e di Palermo qualche idea su quali movimenti fare è già stata fatta e da Manchester arriveranno altri interventi economici. Il terzo anno l’obiettivo non può che essere la promozione e da Manchester arriveranno capitali freschi da investire.

Palermo, tra fine prestiti e ritorni. Ecco chi rientrerà a fine giugno

Capitano mio capitano… quel che non è mai stato Brunori

Palermo, delusione Insigne: un amore mai sbocciato

La posizione di Rinaudo non è più così stabile perché i rapporti con il City Group sembrano essersi raffreddati e dunque un prolungamento del contratto appare impossibile. Un’altra certezza è che dovrebbe arrivare un uomo vicino a Bigon, super consulente di mercato del City. Discorso analogo anche per Mignani: per la sua sostituzione il nome più gettonato è quello di Zanetti con cui c’è già stato un primo contatto da cui si è ottenuta una disponibilità. Dietro di lui Dionisi, profilo molto seguito in Serie A  ma anche Pippo Inzaghi. La vera rivoluzione però avverrà in campo visto che tanti giocatori che venerdì sono scesi in campo lo hanno fatto per l’ultima volta. E, su tutti, c’è l’enigma Brunori soprattutto dopo le dichiarazioni nel dopo gara del Penzo.

Carrozzieri risponde a Brunori: “Difficile giocare a Palermo? Non avete le p…”

Alfredo Pedullà: “Palermo, Zanetti nome per la panchina”

GazzaSport -Bilancio negativo per CFG. Il nuovo manager sarà Kolarov?

LEGGI ANCHE

Serie B: prende forma la nuova stagione. Mancano solo 2 squadre

Palermo, Marconi ai saluti: in uscita un altro ‘eroe della promozione’

Play-off C: ecco il tabellone con le 4 semifinaliste

Palermo, la stagione che verrà: rivoluzione o ristrutturazione?

Palermo, il messaggio di Miccoli: “Sempre e comunque”

Brunori: “Orgoglioso dei compagni. Giocare a Palermo è difficile”

SEGUICI SU FACEBOOK | INSTAGRAM | TWITTER

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui