Marconi

Ivan Marconi è intervenuto in conferenza stampa, per analizzare il match appena concluso tra Palermo e Venezia. Il match valevole per la semifinale di andata dei playoff di Serie B è terminato con il risultato di 0-1. Venerdì 24 maggio si giocherà il ritorno al Penzo. Ecco di seguito le sue parole

Marconi in conferenza

Sul ritorno: “Ci crediamo, non partiremmo se non fosse così. Ho già sentito Gaetano che dice che il settore ospiti può essere pieno e andremo lì a vendere cara la pelle. Sappiamo che la partita è complicata, so che non basta l’1-0 ma può succedere tutto. Cercheremo di fare una partita orgainizzata e poi quel che sarà sarà”.

Sulla gara: “Venerdì abbiamo un’altra partita e dobbiamo analizzare cosa si può migliorare ma sappiamo che ce la siamo giocata alla pari. Sono rammaricato perché questa potrebbe essere stata la mia ultima partita allo stadio e non c’era scenario migliore per poter salutare. Non voglio piangermi addosso e spero possa essercene un’altra. Scarso utilizzo? È stata colpa mia. Ho sempre cercato di allenarmi al massimo e ho cercato di dare il mio contributo”.

Sul risultato di oggi: “Sicuramente queste partite si giocano sull’episodio singolo che può spostare da un lato o l’altro. Sapevamo che pierini è destro e l’abbiamo portato sul sinistro poi speri nel miracolo. Ci sono così tante situazioni all’interno della partita che può cambiare tutto. Non ci diamo per vinti, e cercheremo di fare una partita con raziocinio. Se vinceranno stringeremo loro la mano ma dovranno sudarla“.

LEGGI ANCHE

Serie B, chi vincerà i playoff? Le quote dei bookmakers. Il Palermo…

Playoff B – Ecco le 4 per la A. Il tabellone aggiornato e il regolamento

Playoff Serie C: il tabellone aggiornato dopo il sorteggio

Serie B, ecco quanto può valere vincere i playoff

SEGUICI SU FACEBOOK | INSTAGRAM | TWITTER

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui