Palermo melita assistere
Curva Nord 12: “Onorate questa maglia e questi colori”
Momento complicato per il Palermo, soprattutto dopo la sconfitta contro il Pisa per 4-3. Solo 3 punti nelle ultime cinque gare, un rendimento da playout. Ora anche la situazione panchina diventa incerta, con Corini vicino all’esonero. Proprio in questo turbinio di notizie la Curva Nord 12 ha fatto un post, sottolineando la sua posizione e le aspettative che hanno nei confronti della squadra. Ecco di seguito il comunicato degli ultras rosanero.

Il comunicato della Curva Nord sui social

“Nonostante tutti gli sforzi, il nostro andare controcorrente alla piazza tentando come sempre la strada del sostegno illimitato ci siamo ritrovati delusi dalla scarsità di ogni vostra prestazione.
Con un Palermo dottor Jekyll e Mister Hyde, non si va da nessuna parte.
In serie B ci vuole la testa per portare i risultati a casa.
È evidente che sotto pressione questa squadra si sbriciola.
𝐀 𝐧𝐨𝐢 𝐔𝐋𝐓𝐑𝐀𝐒 𝐧𝐨𝐧 𝐜𝐢 𝐟𝐫𝐞𝐠𝐚 𝐮𝐧 𝐜𝐚𝐳𝐳𝐨 𝐝𝐞𝐥𝐥𝐚 𝐬𝐞𝐫𝐢𝐞 𝐀… 𝐩𝐫𝐞𝐭𝐞𝐧𝐝𝐢𝐚𝐦𝐨 𝐬𝐨𝐥𝐨 𝐜𝐡𝐞 𝐪𝐮𝐞𝐬𝐭𝐚 𝐦𝐚𝐠𝐥𝐢𝐚 𝐞 𝐪𝐮𝐞𝐬𝐭𝐢 𝐜𝐨𝐥𝐨𝐫𝐢 𝐯𝐞𝐧𝐠𝐚𝐧𝐨 𝐨𝐧𝐨𝐫𝐚𝐭𝐢 𝐜𝐨𝐦𝐞 𝐜𝐡𝐢𝐞𝐬𝐭𝐨 𝐩𝐞𝐫 𝐥’𝐞𝐧𝐧𝐞𝐬𝐢𝐦𝐚 𝐯𝐨𝐥𝐭𝐚 𝐢𝐞𝐫𝐢 𝐝𝐚 𝐪𝐮𝐞𝐢 𝐫𝐚𝐠𝐚𝐳𝐳𝐢 𝐜𝐡𝐞 𝐚𝐧𝐜𝐡𝐞 𝐚 𝐏𝐚𝐬𝐪𝐮𝐞𝐭𝐭𝐚 𝐡𝐚𝐧𝐧𝐨 𝐨𝐧𝐨𝐫𝐚𝐭𝐨 𝐢𝐥 𝐥𝐨𝐫𝐨 𝐞𝐬𝐬𝐞𝐫𝐞.
Onorare la maglia è l’unica cosa che vi chiediamo.
Per farlo però ci vogliono le palle… le avete???
Come è giusto che sia, è della società il compito dell’esonero, non abbiamo volutamente forzato la mano perché rispettiamo i ruoli di ognuno così come vogliamo essere rispettati noi nel nostro ruolo.
Adesso che il cambio è nell’aria, rimane il fatto che non possiamo più tollerare queste figure.
Gli allenatori bravi o scarsi che siano, restano in panchina, in campo ci andate solo voi… 𝐪𝐮𝐢𝐧𝐝𝐢 𝐚𝐝𝐞𝐬𝐬𝐨 𝐭𝐢𝐫𝐚𝐭𝐞 𝐟𝐮𝐨𝐫𝐢 𝐢 𝐜𝐨𝐠𝐥𝐢𝐨𝐧𝐢!”.

LEGGI ANCHE

VIDEO – Pisa-Palermo 4-3: gli highlights del match

Pisa-Palermo: in diretta le sensazioni a caldo. 4-3 (C.Cangemi)

Pisa, Aquilani: “Abbiamo fatto meglio del Palermo”

Corini: “Stiamo concedendo troppo. Responsabilità nostra”

FOTO – Palermo, Ilicic non dimentica il passato in rosa

Serie C, trema il Catania. Situazione di classifica e scenari

È (sarebbe) indispensabile conquistare almeno il 5° posto. Ecco perché

Palermo, inaugurazione centro sportivo: evento per i tifosi al Barbera

Ex Palermo, De Zerbi: “Non penso di restare al Brighton”

Pisa, Tramoni: “C’era possibilità di riprendere il Palermo. Sono felice”

Pisa, D’Alessandro: “Vittoria meritata. Dopo il mio gol abbiamo dominato”

Palermo, Di Marzio conferma: “Primo nome Grosso”

Pedullà: “Palermo, incontro con Grosso. Sullo sfondo non solo Gattuso”

SEGUICI SU FACEBOOK | INSTAGRAM | TWITTER

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui