Serie B

Serie B, a Reggio Emilia parte “Il Calcio non è solo un gioco”: la nota

Un nuovo integrity tour organizzato dalla Serie B, dal titolo “Il Calcio non è solo un gioco” è partito oggi mercoledì 6 dicembre a Reggio Emilia. Nella sala eventi del Mapei Stadium, si è tenuto oggi pomeriggio un convegno, che aveva come tema le minacce del match fixing (ovvero la volontà di modificare per altri scopi i risultati delle partite) e della somministrazione di determinati farmaci ai calciatori più giovani.

Al convegno erano presenti alcuni giocatori della Reggiana e il presidente della Lega B Mauro Balata. Ecco il comunicato pubblicato dal club emiliano sul proprio sito ufficiale.

Serie B, a Reggio Emilia è partito l’integrity tour “Il Calcio non è solo un gioco”: la nota della Reggiana

AC Reggiana, in collaborazione con l’Associazione Italiana Calciatori e la Lega Professionisti Serie B con il patrocinio di FIGC e Unimore, ha organizzato il convegno “Non è solo un Gioco: riflessioni e testimonianze a sostegno della formazione del giovane calciatore”, che si è svolto nel pomeriggio di oggi nella Sala Eventi del “Mapei Stadium – Città del Tricolore” di Reggio Emilia.

Al centro dell’attenzione i temi legati al match fixing e all’abuso nell’utilizzo dei farmaci in ambito sportivo e in modo particolare nei settori giovanili, esponendo gli atleti al forte rischio di compromettere la propria crescita e sviluppo.

L’appuntamento di oggi ha dato il via ad un ciclo di incontri dal titolo “Il calcio non è solo un gioco”, realizzato da AIC e LNPB, insieme al Ministero dell’Interno, attraverso la Direzione Centrale Polizia Criminale del Dipartimento della Pubblica Sicurezza, e che prevede il coinvolgimento dei calciatori della prima squadra, e i ragazzi delle squadre Primavera e Under17, di ogni società del campionato di Serie BKT.

Presenti in sala  e intervenuti oggi, tra gli altri, i presidenti di AIC e LNPB Umberto Calcagno e Mauro Balata, e di Reggiana Carmelo Salerno. Con loro diversi esperti del mondo sportivo e della formazione e, fra il pubblico, un’ampia rappresentanza del mondo delle istituzioni, atleti, allenatori, dirigenti e genitori del settore giovanile granata e delle società affiliate”.

LEGGI ANCHE

GdS – Il City guarda lontano, già investiti 40 milioni per la A

VIDEO – Palermo, il backstage della gara contro il Catanzaro

Palermo, Valente è un fattore: tra minutaggio e assist

Vivarini: “Risultato meritato. Ringrazio i tifosi del Palermo”

Corini: “La mia volontà è andare avanti. Toccherà alla società decidere”.

VIDEO – Palermo-Catanzaro 1-2: i fischi dei tifosi del Barbera

SEGUICI SU FACEBOOK | INSTAGRAM | TWITTER

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui