Playoff Serie C

Entra nel vivo la stagione di Serie C, con la sua fase dei play-off che ha raggiunto i quarti di finale. A raggiungere le tre meglio piazzate dei tre gironi PordenoneCesenaCrotone saranno le cinque squadre superstiti dell’ultimo turno eliminatorio: EntellaPescaraVicenzaFoggiaLecco.

Gli accoppiamenti

  • Pescara-Virtus Entella (GARA 1)
  • Lecco-Pordenone (GARA 2)
  • Foggia-Crotone (GARA 3)
  • Vicenza-Cesena (GARA 4)

Play-Off Serie C, ecco i quarti di finale: gli accoppiamenti

Dopo un’emozionante primo turno nazionale dei play-off, la Serie C è pronta a far entrare nel vivo la sua post-season. Alle 5 squadre che hanno superato il turno si aggiungeranno le tre seconde classificate dei tre gironi, per formare un gruppo di formazioni interessanti e dal valore importante, dal quale uscirà l’ultima squadra che sarà promossa in Serie B dopo FeralpisalòReggianaCatanzaro.

Nell’ultimo turno eliminatorio è successo di tutto: protagonista di una storia folle è stato il Foggia di Delio Rossi: ormai con un piede fuori dagli spareggi dopo la pesante sconfitta dell’andata contro l’Audace Cerignola (4-1 per loro), i satanelli sono riusciti a recuperare lo svantaggio, vincendo 3-0 con due gol nel recupero, passando il turno per la migliore posizione di classifica. Passa in scioltezza anche il Pescara di Zeman contro il Virtus Verona del leggendario allenatore/manager Fresco. Rimonte compiute anche da EntellaVicenza, che sono riuscite a ribaltare il punteggio sfavorevole dell’andata contro rispettivamente Gubbio e Pro Sesto. Al Lecco invece sono bastati due pareggi contro il peggio piazzato Ancona.

Serie C, sorteggio secondo turno nazionale Play-Off: come funziona

Le otto squadre sono divise in due urne: una riservata alle teste di serie ed una alle formazioni non teste di serie. La prima spetterà alle tre squadre che debutteranno negli spareggi in questo turno, poiché arrivate seconde nei loro rispettivi gironi: PordenoneCesenaCrotone. A queste si aggiungerà il Virtus Entella, la squadra meglio piazzata tra le cinque che si sono aggiunte dopo l’ultimo turno eliminatorio. Le sfide saranno andata e ritorno: in caso di pareggio non sono previsti calci di rigore, ma passerà la squadra che ha avuto un piazzamento migliore in classifica durante la stagione regolare.

Il sorteggio si è tenuto alle ore 12, e la mano che ha intrecciato il destino delle otto squadre sorteggiate è stata quella di Alessio Dionisi, attuale allenatore del SassuoloEcco di seguito gli accoppiamenti:

  • Pescara-Virtus Entella (GARA 1)
  • Lecco-Pordenone (GARA 2)
  • Foggia-Crotone (GARA 3)
  • Vicenza-Cesena (GARA 4)

LEGGI ANCHE

GdS – Palermo, è già caccia a uomini d’esperienza 

Ternana, si cerca un allenatore e un ds: due ex rosanero nel mirino

GazzaSport – Il Palermo nel futuro. Da Bettella a Vido, chi dovrebbe andare via

 SEGUICI SU FACEBOOK | INSTAGRAM | TWITTER

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui