Serie B giudice sportivo

Serie B, oggi al via i Play-out: il Cosenza batte il Brescia

Terminata la stagione di regular season, occorre pensare alle fasi conclusive del campionato di Serie B: Play-off e Play-out.

Partendo dai Play-out, Cosenza e Brescia si affronteranno in due sfide per decretare la squadra che potrà rimanere in Serie B e chi, invece, dovrà ripartire dalla Lega Pro. Le due formazioni si trovano rispettivamente al 17esimo e 16esimo posto in classifica, ancorate ai 40 punti. Una sfida che andrà in scena quest’oggi alle ore 20:30 allo stadio Gigi Marulla di Cosenza; ritorno, invece, previsto, 1 giugno alle ore 20:30 al Mario Rigamonti.

Al termine della doppia sfida avremo il verdetto finale: una delle due squadre farà parte della Serie B 2023-2024 ed affronterà il Palermo, nel prossimo campionato.

La cronaca del match d’andata dei play-out tra Cosenza e Brescia

Il primo tempo

Il primo tempo del match d’andata dei play-out di Serie B tra il Cosenza e il Brescia è cominciato con la perdita di un calciatore fondamentale come Manuel Marras. Al 15′ il tecnico calabrese William Viali è stato costretto a cambiare il proprio calciatore a causa di una possibile distorsione alla caviglia: al suo posto Zilli. Dal 20′ in poi Brescianini si rende pericoloso più volte, creando azioni pericolose per la retroguardia bresciana.

Al 31′ della prima frazione di gioco, il terzino destro del Brescia, Karacic, riesce a sfuggire sulla destra dove riesce a far partire un tiro molto potente, che finisce di poco sopra la traversa. Inoltre, il primo tempo termina con tre cartellini gialli: 2 per gli ospiti ai danni di Labojko e Huard, e uno soltanto per il Cosenza a Voca. I calciatori vanno negli spogliatoi all’intervallo con il punteggio inviolato sullo 0-0.

Il secondo tempo

La seconda frazione di gioco comincia immediatamente con un gol messo a segno da Bisoli: la rete, però, viene annullata dal direttore di gara per fuorigioco. Al 59′ succede di tutto: il Brescia riesce a costruire un’azione molto pericolosa. Prima arriva il colpo di testa di Mangraviti, parato dal piede di Micai. Dopo, Bisoli colpisce di testa il pallone, prendendo la traversa e, successivamente, Mangraviti ci riprova, venendo ostacolato dalla difesa del Cosenza.

Al 70′ arriva il primo gol del match messo a segno da Nasti che, approfittando della respinta di Andrenacci sul colpo di testa di D’Orazio, prende il pallone e lo insacca in rete. Cosenza in vantaggio quando mancano 20 minuti allo scadere del secondo tempo. Il match termina con il risultato di 1-0 a favore dei calabresi. Il Brescia dovrà fare di tutto nella gara di ritorno per ribaltare il risultato.

Giovedì 25 maggio ore 20:30

Cosenza-Brescia 1-0: 70′ Nasti (C)

Giovedì 1 giugno ore 20:30

Brescia-Cosenza

Pedullà: “Mirri ha memorizzato il problema. Devi avere stile”

La nuova serie B prende forma. Ecco (quasi) tutte le squadre

Palermo, Corona stupisce a Viareggio. E il suo futuro?

Playoff serie C: le promosse di questa sera e il tabellone aggiornato

9 giocatori in prestito ma solo in 6 rientreranno

LEGGI ANCHE

Nessuno tocchi Verre

Alla fine è meglio così

GazzaSport – Soffia il vento dell’Est

Serie C, Play-off: Delio Rossi becca il Crotone: il tabellone completo

Palermo, ritiro in Trentino e nuovo modulo: le idee di Corini

Perugia al veleno contro la Reggina: “I fatti parlano da soli”

 SEGUICI SU FACEBOOK | INSTAGRAM | TWITTER

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui