Palermo
Tutino Palermo

È già noto a tutti che il calciomercato di gennaio non è mai tanto semplice quanto quello estivo: il Palermo, però, è riuscito a centrare un obiettivo importante. Il più delle volte, infatti, i calciatori si trasferiscono, in questo periodo dell’anno, perché magari non riescono a trovare molto spazio. Ed è così, che accettano di andare altrove, per sposare la causa di un’altra squadra.

Nell’ultima settimana di calciomercato, la Serie B ha superato di gran lunga la massima serie italiana, per quanto riguarda i soldi spesi per i trasferimenti. Al primo posto di questa classifica si trovano il Palermo e il Como. Invece, per quanto riguarda la Serie A, lo Spezia è stato l’unico club a spendere più degli altri.

Acquisto più costoso della settimana? Tutino al Palermo

Come già detto, il Palermo e il Como hanno speso 3 milioni di euro a testa per due calciatori. I siciliani sono riusciti ad aggiudicarsi Gennaro Tutino, attaccante classe ’96. Il calciatore napoletano è arrivato nel club rosanero con la formula del prestito con diritto di opzione a favore dei siciliani e obbligo di riscatto condizionato. Il suo valore è stato fissato a 3 milioni di euro, nel caso il Palermo volesse riscattarlo.

A dividere il primo posto della classifica ci ha pensato il Como con l’acquisto di Lucas Da Cunha. L’attaccante francese ha deciso di lasciare il Nizza, per provare una nuova esperienza in Italia. A differenza del Palermo, però, il club lariano ha dovuto pagare, sin da subito, i 3 milioni di euro per l’ingaggio a titolo definito.

Si può dire, quindi, che in un campionato avvincente come quello dell’attuale Serie B, i club non hanno intenzione di risparmiare, per puntare alla salvezza o alla conquista dei play-off. In questo caso, il Palermo e il Como, starebbero investendo per costruire una squadra all’altezza della categoria.

La top 11 degli acquisti più costosi della terza settimana di mercato

Tranfermarkt, il noto sito web contenente molte informazioni calcistiche, ha voluto schierare una top 11 degli acquisti più onerosi dell’ultima settimana. Il valore complessivo di questi calciatori, tra Serie A, B e C, ammonta a 16,8 milioni di euro. Di seguito la formazione ideale.

  • Portiere: Federico Marchetti (Spezia) 100 mila euro
  • Difensori: Tommaso Cassandro (Lecce) 900 mila euro, Luigi Silvestri (Cesena) 250 mila euro, Deyovaisio Zeefuik (Hellas Verona) 1,5 milioni di euro
  • Centrocampisti: Luca Fiordilino (Sudtirol) 750 mila euro, Marco Benassi (Cremonese) 1,5 milioni di euro
  • Attaccanti: Lucas Da Cunha (Como) 3 milioni di euro, Pablo Rodríguez (Brescia) 2 milioni, Cyril Ngonge (Hellas Verona) 1,3 milioni di euro, Gennaro Tutino (Palermo) 3 milioni di euro, Raimonds Krollis (Spezia) 2,5 milioni di euro

LEGGI ANCHE

Il calendario del Palermo aggiornato fino ad aprile

Palermo e il mercato: basta poco, che ci vuole?

Repubb. – Storia di Tutino, dalla scuola di danza alle stagioni in serie A

SEGUICI SU FACEBOOK | INSTAGRAM | TWITTER

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui