calciomercato palermo verre

Verre, giocatore della Sampdoria, è uno dei nomi più caldi del mercato del Palermo. Da qualche settimane le voci del suo possibile ritorno nel capoluogo siciliano, si sono fatte sempre più insistenti. Tuttavia, la trattativa sembra non essere giunta ad un conclusione. Il centrocampista infatti non è stato ancora liberato dal club doriano, tanto da schierarlo titolare la scorsa settimana nel match perso contro l’Empoli.

Sembra però esserci un indizio che arriva proprio in questi minuti. Infatti il giocatore scuola Roma, nel lunch match ora in scena a Marassi tra Sampdoria e Udinese, inizia dalla panchina, lasciando il posto a Sabiri appena rientrato. Discorso diverso per l’altro obiettivo dei rosanero, Leris. Il francese è titolare, anche se su di lui ci sarebbe l’interesse non solo del club rosa, ma anche del Cagliari nella quale tornerebbe a lavorare con Claudio Ranieri.

Verre in panchina per Sampdoria-Udinese: indizio per il Palermo?

La panchina di Valerio Verre potrebbe quindi essere un indizio per il Palermo, alla ricerca di un innesto di centrocampo dopo l’infortunio di Stulac. Anche Corini nelle interviste rilasciate prima e durante il match contro il Bari ha più volte ribadito che arriverà un centrocampista. Per Verre si tratterebbe di un ritorno al Palermo dopo la parentesi della stagione 2013/2014. Con i rosanero ha conquistato la promozione record, che vide l’allora squadra allenata da Iachini ritornare in Serie A dopo un solo anno totalizzando 86 punti.

LEGGI ANCHE

Di Gennaro su Palermo-Bari: “I pugliesi non meritavano di perdere”

GazzaSport – Marconi, la scoperta. Ora il club pensa al rinnovo

CorSport – L’arrivo di Verre accrescerà le ambizioni playoff

SEGUICI SU FACEBOOK | INSTAGRAM | TWITTER

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui