Palermo

Sfida tra due calciatori del Palermo nella sesta giornata di Nations League. Ad affrontarsi a Bucarest nel gruppo G saranno infatti la Romania di Ionut Nedelcearu e la Bosnia di Dario Saric. Le due squadre si sono già affrontate il 7 giugno alla seconda giornata in casa della Bosnia, e la sfida è terminata con il risultato di 1 a 0 per i padroni di casa. Attualmente nel gruppo G la Bosnia è in testa al girone con 11 punti e già sicura del primo posto, mentre la Romania è ultima con 4 punti. Del gruppo fanno parte anche il Montenegro, secondo con 7 punti, e la Finlandia, terza con 5 punti.

Nation League, sorti diverse nelle ultime partite

Nelle ultime gare giocate dalle rispettive nazionali, i due calciatori del Palermo hanno avuto sorti diverse. Nella sfida della Romania contro la Finlandia, terminata 1 a 1, Nedelcearu ha giocato da titolare, mentre Saric ha guardato dalla panchina i suoi compagni battere il Montenegro per 1 a 0. Dopo la partita, i due calciatori faranno ritorno a Palermo per tornare a lavorare con i compagni in vista della sfida di campionato contro il Sudtirol.

I due giocatori in questa stagione

Ionut Nedelcearu è stato uno dei primi nuovi acquisti del Palermo nel mercato estivo. Il difensore rumeno ha esordito nella gara di Coppa Italia contro il Torino e da allora è sempre stato titolare. Diversa la situazione di Dario Saric: il centrocampista bosniaco ha infatti iniziato la stagione con l’Ascoli, ed è stato oggetto di una lunghissima trattativa fra il club marchigiano ed il Palermo. Solo dopo la sfida tra le due squadre della terza giornata, vinta dai bianconeri, Saric è potuto sbarcare a Palermo. Il centrocampista ha fatto il suo esordio nella partita successiva a Reggio Calabria, e Corini gli sta riservando un minutaggio sempre maggiore per consentirgli di ritrovare la migliore condizione. Dopo la sosta, i tifosi rosa vedranno sicuramente un Saric più in palla e più pronto a prendere in mano la squadra.

LEGGI ANCHE

Grazie,  è stato tutto molto bello

Catanzaro-Messina, tifoso colpito da un infarto: il cordoglio di Ghirelli

Foggia, caos e contestazioni per Boscaglia: le ultime

SEGUICI SU FACEBOOK | INSTAGRAM | TWITTER

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui