Palermo Playoff Biglietti

Archiviato il pareggio 1-1 contro il Bari al “San Nicola”, il Palermo di Corini si appresta ad affrontare l’Ascoli di Bucchi, match in programma al Renzo Barbera sabato 27 agosto alle ore 20.45. I due club arrivano alla sfida con gli stessi punti, 4 per parte.

I precedenti al Renzo Barbera

Questa sarà la 17 esima sfida in casa dei rosanero contro l’Ascoli, con il Palermo nettamente in vantaggio negli scontri diretti. Nei 16 precedenti giocati tra Serie A, Serie B e Serie C, i rosanero, infatti, hanno conquistato 9 vittorie, mentre l’Ascoli solamente una. L’unica volta che i bianconeri hanno vinto a Palermo risale al lontano 2000, gara terminata 0-1. L’ultima sfida al Barbera, nel 2018, vide un netto e sonoro 3-0 a favore dei padroni di casa allenati da Stellone, match aperto da un clamoroso autogol del portiere bianconero Perucchini. Nelle ultime 5 partite di Serie B contro il Palermo, l’Ascoli non ha mai vinto. Indicazioni importanti dunque per la squadra di Bucchi. I rosanero inoltre non perdono in casa da più di un anno e mezzo. L’ultima sconfitta risale al marzo del 2021, quando il “Barbera” fu espugnato dalla Juve Stabia per 2-4.  Lo stadio, per il Palermo, è stato fondamentale per la cavalcata trionfale che ha visto i rosanero ottenere la promozione in Serie B, culminata proprio davanti ai propri tifosi con una vittoria per 1-0 contro il Padova nella finale play-off.

Gol e spettacolo assicurati 

Tanti gol e tante emozioni quando si sono sfidati questi due club. La media-gol in tutti i precedenti è di 3.2 per partita. Una statistica importante, dunque, per una partita che si prepara ad essere avvincente. Nelle prime due giornate di campionato entrambe hanno segnato 3 gol, 2 all’esordio vinto dal Palermo contro il Perugia e dall’Ascoli contro la Ternana.

LEGGI ANCHE

Ascoli a lavoro su altre tre cessioni: le ultime

Palermo, Nedelcearu in conferenza stampa: il comunicato

Ursino: “Serie B? Genoa e Cagliari le favorite. Corini può fare bene”

SEGUICI SU FACEBOOK | INSTAGRAM | TWITTER

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui