Parma

Per Adrian Dawid Benedyczak sirene da parte di una neopromossa in Serie BKT.

Reduce dall’ultimo pareggio in casa contro il Palermo, il Bari di mister Mignani vorrebbe rinforzare l’attacco della squadra di Mignani. Infatti, secondo quanto riferito dalla Gazzetta del Mezzogiorno, l’area tecnica biancorossa sarebbe a lavoro in queste ore per riuscire a portare in Puglia Benedyczak, attaccante dei ducali.

LA CARRIERA DI BENEDYCZAK

Attaccante classe ’00, Benedyczak cresce nelle giovanili del Pogon Stettino, squadra militante nel massimo campionato polacco. Nel 2018, dopo essere stato aggregato in prima squadra, fa il suo esordio in massima serie contro lo Slesia Breslavia. In totale in due stagioni giocate con la maglia granata colleziona 15 presenze. Successivamente, l’attaccante originario Kamien Pomorski si trasferisce in prestito per una stagione al Chrobry Glogow per affrontare il campionato cadetto. Benedyczak riesce a timbrare il cartellino 5 volte in 19 presenze, sfoggiando la sua caratteristica principale: la rapidità di attaccare gli spazi in profondità. La stagione 2020-21 sarà l’ultima con la squadra che l’ha cresciuto: infatti, a fine stagione, dopo le 25 presenze in campionato e i 3 gol messi a segno, il Parma mette gli occhi su di lui e lo acquista per 2 milioni di euro. Si trasferisce così in Italia per affrontare il campionato di Serie B, siglando la sua prima rete con la maglia dei ducali contro la Ternana. Ad oggi le sue reti a Parma ammontano a 6 e di certo non vuole fermarsi qui.

Il Bari, così, dopo la cavalcata dell’anno scorso in Serie C, vorrebbe puntare sulla tecnica e la velocità del giovane Benedyczak: lui sarebbe il profilo giusto in questo momento per l’allenatore biancorosso che, insieme al giovane centrocampista Folorunsho, garantirebbe velocità e tecnica alla sua squadra. Seguiranno aggiornamenti in merito a questa trattativa.

LEGGI  ANCHE

Saric o Bisoli. E perché non entrambi? Il punto …

Ascoli, mercato in uscita: ufficiali due cessioni 

Chi sta in panchina( e non entra mai) dovrebbe riflettere

Palermo, tripletta in Messico per un ex rosanero

Una squadra rivoluzionata, altro che Baldini!

SEGUICI SU FACEBOOK | INSTAGRAM | TWITTER

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui