Palermo De Rose

In casa Palermo, in attesa del nuovo allenatore, ci si appresta a salutare uno dei giocatori simbolo delle ultime stagioni. Il capitano, Francesco De Rose, come riportato da La Casa di C, sarà un nuovo giocatore del Cesena.

Si conclude dopo due stagioni il rapporto tra il centrocampista e il club di Viale del Fante, con in mezzo una promozione raggiunta tramite i playoff. De Rose lascia dopo aver totalizzato 51 presenze, quasi tutte giocate con la fascia di capitano al braccio.

L’esperienza di De Rose al Palermo

Sembra passata un’eternità, ma si tratta solo di due stagioni fa quando De Rose iniziava la sua avventura al Palermo. Arrivato nel gennaio del 2021 dalla Reggina, dopo aver raggiunto la stagione precedente la B, il centrocampista nativo di Cosenza ha saputo conquistarsi in poco tempo le chiavi della mediana rosanero, la fascia da capitano e soprattutto il cuore dei tifosi. Non sempre bello da vedere in campo, ma efficiente ed efficace in ogni circostanza. I suoi contrasti e le sue falcate verso l’area di rigore avversaria resteranno nella memoria dei tifosi, così come la notte del 12 giugno.

LEGGI  ANCHE

Torino-Palermo: i convocati i mister Di Benedetto. Il report clinico di Valente

Jelenic, ex Padova: “Non siamo stati fortunati. Con il Palermo è stata dura”

Palermo, nuovo allenatore: siamo agli sgoccioli per la scelta

Cagliari si cerca il colpo Mattia Aramu: le ultime

SEGUICI SU FACEBOOK | INSTAGRAM | TWITTER

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui