valente

Monopoli-Palermo, gara valevole per la 36esima giornata di Serie C Girone C, si è giocata allo stadio Vito Simone Veneziani. Il match si è concluso con il risultato di 0-2: a segno Valente e il solito Brunori che, oltre a regalare la vittoria ai compagni, portano la squadra al secondo posto in classifica. Di seguito le pagelle del match a cura di Pino Abbate.

Monopoli-Palermo: le pagelle

Portiere e difensori

Pelagotti – 6: grazie alla prova splendida di tutta la difesa quest’oggi ha solo dovuto occuparsi dei rinvii dal fondo per cui voto di stima;

Accardi – 6,5: dalle sue parti ha giostrato Guiebre piuttosto fumoso, tuttavia sempre un cliente da tenere d’occhio e Andrea gli ha messo la museruola;

Lancini – 6,5: comincia con un inutile fallo al centro del campo che gli costa il giallo quasi ad inizio partita, ma subito dopo non sbaglia più nulla annullando qualunque giocatore in maglia verde che transita dalle sue parti;

Marconi – 7,5: partita sontuosa del centrale rosanero che non concede assolutamente nulla agli attaccanti pugliesi e come suo solito tenta anche qualche avventura in area avversaria con poca fortuna;

Giron – 6,5: nel primo tempo è stato una spina nel fianco sinistro del Monopoli dove ha fatto quello che ha voluto scodellando vari palloni in area avversaria, infatti il cross per il gol di Valente parte dal suo piede. Nella ripresa si dedica più a difendere per mantenere la porta inviolata per la seconda partita di seguito.

Centrocampisti

Dall’Oglio – 6,5: dà man forte al capitano dedicandosi ai contrasti per non far ripartire il gioco dei pugliesi fino ad un quarto d’ora dalla fine, quando Baldini lo manda a un meritato riposo in panchina;

De Rose – 7: ormai gli aggettivi per il capitano sono in via di esaurimento. Contrasta, imposta e corre per sé e per gli altri. Nemmeno i crampi riescono a fermarlo e termina la partita senza alcun patema di qualunque tipo;

Luperini – 6,5: non si è visto molto oggi nel cercare il gioco in avanti ma ha sporcato innumerevoli palloni al centro del campo dando un contributo intenso alla tranquillità di Pelagotti.

Attaccanti

Soleri – 6: nulla da dire sulla volontà e l’impegno che ci mette questo ragazzo, ma ancora una volta non riesce a rendere come quando subentra. Si divora un gol facilissimo e un altro gli viene annullato per un dubbio fuorigioco;

Brunori – 7,5: finito nella morsa di Piccinni e Bizzotto sembrava destinato oggi alla mediocrità, ma è bastato un pallone filtrante nel finale di partita perché tirasse fuori tutta la sua classe mettendo la partita in ghiaccio;

Valente – 7: un giocatore così fa la gioia di ogni allenatore e dei tifosi della squadra dove gioca. Lo trovi da tutte le parti del campo a seguire il gioco d’attacco ma poi va pure a contrastare. A tutto questo si aggiunga il “vizietto” del gol che spesso realizza anzi oggi a momenti potevano essere due se non avesse colpito il palo nel finale….ma va bene così.

Subentrati

Damiani – 6: meno di 20 minuti di gioco al posto dello stanco Dall’Oglio e fa da buona spalla al capitano nei muniti finali;

Fella – : s.v.

Silipo – : s.v.

Allenatore

Baldini – 6,5: sembra aver trovato la quadra con giocatori che lo seguono e in questo finale di campionato i risultati stanno arrivando. Inspiegabili i trenta secondi concessi a Silipo.

Arbitro

Arbitro Petrella – 6,5: ha diretto con buona qualità correndo molto e sempre vicino all’azione, qualche cartellino giallo è apparso un po’ frettoloso.

LEGGI ANCHE

Monopoli ko. Classifica cortissima e la tabella volata dice che …

Palermo, Floriano non si allena per un problema: i dettagli

Brunori: “Io grande con il Palermo. E ora lo porto in serie B”

Tacchinardi: “Il Barbera come il Bernabeu, rosanero la sorpresa dei playoff”

SEGUICI SU FACEBOOK | INSTAGRAM | TWITTER

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui