soleri

Durante la sessione estiva di calciomercato la richiesta che perveniva maggiormente alla società su un acquisto da fare era il famoso “bomber da doppia cifra“. Dagli addetti ai lavori ai tifosi era comune la convinzione che per vincere un campionato difficile come quello di Serie C mancasse un attaccante di razza che segnasse almeno 10 reti. Nella scorsa stagione tale fu il ruolo di Lorenzo Lucca, che siglò 13 reti prima di infortunarsi sul finale di stagione. In quest’annata, invece, di bomber da doppia cifra il Palermo ne ha due. Oltre al capocannoniere dell’intera categoria Matteo Brunori, oggi ha raggiunto quota 10 gol anche Edoardo Soleri.

I DUE BOMBER DA DOPPIA CIFRA DEL PALERMO: SOLERI E BRUNORI

Arrivato in sordina il 1 Luglio 2021, Soleri ha acquisito sempre più credito da parte dei supporters rosanero per impegno e decisività. Nelle prime due partite di campionato l’ex Monopoli ha segnato subito due reti, e sembrava dovere scalzare il posto da titolare a Brunori, che in avvio di stagione invece faceva fatica a trovare la via del gol. A distanza di mesi da quell’esordio, ora la situazione la conosciamo bene. Brunori ha incrementato a dismisura la propria vena realizzativa, ma Soleri non ha smesso di garantire prestazioni magistrali. Il gol di oggi contro il Picerno, che guarda caso è proprio quello che gli permette di arrivare alla doppia cifra, è una prodezza che ripaga il classe 1996 dalla mancata maglia da titolare. Soleri non si è mai lamentato di stare in panchina, perché è sempre stato consapevole che anche da subentrato la palla la si può mettere alle spalle del portiere.

E sapere che nei 60 gol fatti dal Palermo in campionato, più della metà sono solo di Brunori e Soleri, non può che accontentare tutti coloro che pretendevano a gran voce il famoso “bomber da doppia cifra“.

LEGGI ANCHE

Palermo-Picerno 4-0, le pagelle: Brunori show, Soleri inventa da 40 metri

Soleri: “È bellissimo giocare a Palermo. Il gol? Un gesto istintivo”

Nardini: “Possiamo ambire alla B in un modo. Soleri? Neanche in A certi gol”

SEGUICI SU FACEBOOK | INSTAGRAM | TWITTER

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui