Palermo Parma biglietti

La capienza del “Barbera” in occasione di Italia-Macedonia, semifinale degli spareggi per le qualificazioni al Mondiale 2022 al Qatar, sarà al 100%: manca soltanto l’ufficialità. I biglietti in vendita erano andati sold out qualche settimana fa, ma c’è ancora speranza per coloro che non sono riusciti ad acquistare il proprio. Il Governo, infatti, ha dato l’ok per la riapertura al completo degli Stadi, almeno per questa occasione.

Il Ministro della Salute Roberto Speranza, come riportato nell’edizione odierna della Gazzetta dello Sport, ha scritto ieri sera alla Federcalcio per dare il suo nulla osta alla deroga con cui la sottosegretaria allo Sport Valentina Vezzali potrà autorizzare il riempimento al completo dell’impianto di Viale del Fante in occasione dell’impegno del 24 marzo. A decidere, dunque, sarà l’ex atleta, la quale già nei giorni scorsi si era espressa in modo favorevole alla possibilità. Sarebbe la prima volta dopo due anni di pandemia di Covid-19 in cui uno Stadio si riempirebbe per intero. Il battesimo toccherà proprio agli azzurri.

Il tutto, ad ogni modo, dipenderà dall’andamento della curva epidemiologica in Italia in questa settimana che precede Italia-Macedonia. La Sicilia, da parte sua, ha fatto il suo ingresso in zona bianca a partire da ieri, per cui non c’è da preoccuparsi. I tifosi incrocino le dita.

LEGGI ANCHE

Serie C, Giudice Sportivo: Baldini senza il suo vice contro la Fidelis Andria

Palermo-Fidelis Andria, il “Barbera” torna a riempirsi: le ultime sui biglietti

La Lega Pro ha deciso di fregarsene dei lavoratori tifosi del Palermo

SEGUICI SU FACEBOOK | INSTAGRAM | TWITTER

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui