mignani

Catanzaro-Bari: è questo il big match della 31a giornata di campionato di Serie C girone C. Il tecnico Michele Mignani ha presentato, difatti, la sfida in conferenza stampa, parlando proprio dell’importanza del match vista la situazione in classifica che vede i pugliesi a quota 62 punti al primo posto ed il Catanzaro a 55, situato al secondo posto.

Di seguito le parole del tecnico: “La partita è molto importante perché stiamo arrivando verso la fine del campionato e i punti valgono doppio, loro l’affronteranno tenendo fede a quella che è l’identità manifestata sin qui. Sarà una gara dura e fisica, noi vogliamo dare continuità a quanto fatto fino ad ora. Serve l’atteggiamento giusto, concedendo meno senza snaturarci e cercando di fare male all’avversario gestendo i vari momenti dell’incontro. Ogni partita è diversa, ma ho un gruppo di giocatori abituati a gare di questo genere, tirate sotto l’aspetto agonistico e fisico. Conosciamo bene il valore dell’avversario, se c’è una cosa a cui tengo è non sbagliare atteggiamento. Per me non è la partita dell’anno, per il semplice motivo che ogni gara è fondamentale, paradossalmente è più importante per loro che per noi”.

Su Cianci: “L’ho avuto e ne apprezzato i valori umani, immagino che per lui sia una gara particolare, ma sta crescendo e diventando uomo, deve saper gestire le emozioni. Lo saluterò volentieri se ci sarà l’occasione”.

Sulla staffetta Galano-Botta dal primo minuto: “Per me possono giocare tranquillamente insieme perché hanno caratteristiche diverse, Galano è in crescita e secondo me ha fatto bene nell’ultima partita”.

Il tecnico conclude: “Nelle ultime tre partite il Bari ha riacquistato fiducia e qualità, nonostante abbia giocato su campi difficili. Questo ti dà consapevolezza e forza, ma è frutto di un percorso iniziato otto mesi fa”.

LEGGI ANCHE

Avellino-Palermo, i convocati di Baldini: torna Crivello, Accardi e Fella out

Baldini: “Avellino tappa da non fallire? Mi preoccupo solo di come…”

Ultras Avellino: “Serve tornare allo stadio, uniti si fa la differenza”

SEGUICI SU FACEBOOK | INSTAGRAM | TWITTER

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui