Contratto di 6 mesi e tanta voglia di ricominciare per Walter Sabatini che da oggi, come si legge sul blog di Gianluca Di Marzio, inizia la sua nuova avventura in Serie A. L’esperto direttore sportivo ex Bologna (l’ultima) ma anche Roma e Palermo, sarà il nuovo direttore sportivo della Salernitana del nuovo presidente Iervolino, con un contratto fino a giugno 2022. Sabatini prende il posto di Angelo Fabiani, che ricopriva lo stesso ruolo nel club granata da 8 anni contribuendo alla scalata dalla Serie C alla miracolosa Serie A dello scorso anno.

Situazione Salernitana

La situazione della Salernitana in Serie A, non è di certo delle migliori: ultimo posto con 11 punti in classifica a 6 lunghezze dal Venezia quart’ultimo. Nonostante la classifica non sorrida ai granata, nello scorso turno è arrivata un’importantissima vittoria in trasferta per la squadra di Colantuono. La Salernitana nello scorso match ha vinto per 1-2 in casa del Verona grazie ai gol di Djuric e Kastanos, entrambi da calcio piazzato (il bosniaco su rigore, il cipriota su punizione). Inutile il gol del momentaneo pari di Lazovic dopo un piattone che ha beffato Belec.

Adesso la carica di direttore sportivo della Salernitana ha un nome molto importante: Walter Sabatini famoso per scoprire giovani future stelle vedremo se anche con la squadra campana confermerà il trend positivo portando in Italia il prossimo campione del domani.

LEGGI ANCHE

 Ex Palermo, Pastore: ecco la possibile prossima destinazione

Valdifiori andrà al Siena: la verità sulla trattativa col Palermo

Palermo, ricordi Ciervo? Un anno fa corteggiato dai rosa, ora brilla in Serie A

Palermo, mercato: la verità (triste?) sui nomi accostati ai rosanero

SEGUICI SU FACEBOOK | INSTAGRAM | TWITTER

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui