mazzotta

Antonio Mazzotta, difensore del Bari ed ex Palermo, ha rilasciato alcune dichiarazioni per parlare del momento difficile che sta attraversando la Serie C, data dall’impennata di contagi. È di oggi l’ufficialità dell’ennesimo rinvio: slitterà anche la 22a giornata. Pochi giorni prima, stesso provvedimento per il secondo turno del girone di ritorno. Il Bari è stato dunque fermato in un periodo particolarmente favorevole, dove i ragazzi di Mignani erano riusciti a staccare le dirette competitor alla promozione. Ai microfoni di TB Sport, tuttavia, Mazzotta ha parlato dell’atteggiamento che servirà al ritorno sul rettangolo verde, per evitare di perdere il ritmo per la Serie B.

Palermo, ecco quando si torna in campo: le nuove date

LE DICHIARAZIONI DI MAZZOTTA SUL RITORNO IN CAMPO

Ecco di seguito le parole dell’ex terzino rosanero, che ha detto la sua sui vari rinvii avvenuti finora: “Bisogna ripartire da quello che abbiamo lasciato. L’obiettivo è ripartire alla grande, subito forte. Solo così potremo  dare un segnale di continuità alle avversarie. Appena si potrà riprendere a giocare ci faremo trovare pronti. La scorsa stagione è stata molto particolare per me, per questo ho avuto qualche difficoltà all’inizio di questa. Adesso posso dire che ho ritrovato il ritmo gara e la giusta condizione fisica. D’altronde, in carriera ho sempre giocato quasi tutte le partite. Non si butta giù dunque Mazzotta, che sembra estremamente concentrato sulla prosecuzione del cammino promozione e sul rientro in campo.

LEGGI ANCHE

Avellino, mercato a piccoli passi: da Iemmello a Ciciretti, i nomi sono da big

Palermo, sfida a due per un giocatore. Su di lui anche un club di B

Prestiti, esuberi, scadenze: mezzo Palermo con la valigia in mano

SEGUICI SU FACEBOOK | INSTAGRAM | TWITTER

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui