Palermo

Poche ore e inizierà il “Felici bis”. Il Palermo aspetta il suo esterno d’attacco già nella giornata di domani, quando il calciatore si sottoporrà alle visite mediche e firmerà il contratto fino al 2023. Ricordiamo che il classe 2001 di proprietà del Lecce approderà nel capoluogo con la formula del prestito secco per 18 mesi. Non era la modalità di trasferimento preferita dalla dirigenza rosanero ma quella che, alla fine, ha messo d’accordo entrambe le parti. Domani, sarà il giorno del talento originario di Roma.

Felici ha passato le ore della trattativa a Roma, dove ha trascorso il periodo delle feste. E proprio dalla capitale, raggiungerà Palermo con un volo di linea. Potrebbe arrivare già in mattinata allo stadio e porre la firma sul contratto biennale. Una volta effettuate le visite mediche, sarà poi a completa disposizione di mister Baldini. Ai rosanero potrebbe servire uno con le sue caratteristiche, soprattutto nell’uno contro uno. Da verificare, tuttavia, le sue condizioni fisiche visti i pochissimi minuti accumulati negli ultimi due anni.

LEGGI ANCHE

Musumeci: “Pronti ad riaprire scuole, ma i contagi devono scendere”

Bari, Maita: “Fiduciosi sulla multiproprietà. Giusto rinviare la giornata”

Catania con il fiato sospeso: altre 48 ore di speranza per i tifosi

Palermo, si va verso contributi per gli under: Felici arma in più

SEGUICI SU FACEBOOK | INSTAGRAM | TWITTER

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui