prossimo ostacolo Monopoli

IL PROSSIMO OSTACOLO

Nata nel 1958 (sebbene la sua data di fondazione venga tradizionalmente postdatata al 1966), il Monopoli ha al suo attivo diverse partecipazioni alla Serie C. Alla fine della stagione 2009-2010 la dirigenza decide di non iscrivere la società al campionato di Lega Pro Seconda Divisione, conservando l’anzianità di affiliazione con ripartenza dalla Terza Categoria.

Nel corso dell’estate 2010 alcuni imprenditori locali rilevano il titolo sportivo del Liberty Molfetta, con diritto di partecipazione al campionato di Eccellenza Puglia, costituendo l’A.S.D. Liberty Monopoli e facendole disputare le gare con le classiche divise biancoverdi.
L’A.C. Monopoli ha conosciuto il suo momento sportivo migliore a cavallo tra gli anni ottanta e novanta, quando alternò la militanza nei professionisti tra la Serie C1 e la Serie C2.

Palermo, derby senza tifo al seguito. Ma dove sarà il Catania?

La società nel corso degli anni ha subito parecchie traversie con cambi di nome ,vendite e acquisti di titoli sportivi,avvicendamenti di vari personaggi alla dirigenza,cancellazioni e rinascite ma sempre ripartendo dal basso con faticose scalate fino alla terza serie del calcio italiano,per cui prendiamo in considerazione gli ultimi cinque anni.
Il 31 agosto, con lo scandalo del calcioscommesse che investe il calcio italiano nella stagione 2014-2015, con le conseguenti retrocessioni di alcune società in Serie D, il Monopoli è riammesso in Lega Pro, tornando così nel professionismo a distanza di un lustro.

Nel 2015-2016 il Monopoli si piazza quattordicesimo e ottiene la salvezza prevalendo nel play-out contro l’Ischia Isolaverde (vittoria per 3-0 in trasferta e sconfitta per 1-2 in casa), mentre nel 2016-2017 si piazza quindicesimo. Nel 2017-2018 la squadra biancoverde, che nella prima parte della stagione guida la graduatoria, conclude sesta, ottenendo l’accesso alla prima fase dei play-off per la promozione in Serie B; sarà sconfitta in casa (0-1) dai corregionali della Virtus Francavilla ed eliminata.

Palermo, il ritorno della CNI al “Barbera”: l’annuncio social

Nel 2018-2019 la squadra di Scienza ottiene l’ottavo posto nel gruppo C della Serie C, accedendo ai play-off, dove esce al primo turno pareggiando sul campo della Reggina (1-1). La stagione 2019-2020, quella del primo derby in gare ufficiali contro il Bari, viene conclusa al terzo posto e con l’eliminazione agli ottavi di finale dei play-off contro la Ternana

Attualmente il Monopoli è senz’altro da considerare la sorpresa di questo girone della serie C;occupa infatti il 2° posto della classifica con 30 punti in 16 partite frutto di 9 vittorie 3 pareggi e 4 sconfitte con 20 reti fatte e 11 subite. In trasferta quest’anno ha vinto due volte ma sui campi della Turris e di Catanzaro

Catania-Palermo, sospesa vendita dei biglietti per residenti nel palermitano

Diretta concorrente quindi per il Palermo nella lotta per il secondo posto (pensare di insidiare il primo posto del Bari che dista 7 punti è mera fantasia) che dopo l’inopinata sconfitta di Picerno, insegue con un punto di ritardo; lontano da casa però un cammino peggiore di quello del Palermo con una sola vittoria e tante sconfitte. Resta tuttavia un avversario da prendere con le molle per cui serve il Palermo delle precedenti tre vittorie e non certamente quello di Picerno che ha lasciato sgomento l’intero ambiente .
Buona partita a tutti e sempre………FORZA PALERMO
Pino Abbate

Catania, sentenza del TFN: i punti di penalizzazione inflitti agli etnei

LEGGI  ANCHE

E se anche il Palermo iniziasse ad utilizzare sulle maglie i suoi vecchi loghi?

Palermo, capire un aspetto per non “impazzire” dopo una sconfitta

Aquile blasonate contro gabbiani ambiziosi. Chi avrà la meglio?

Salernitana, la Figc convoca i trustee: campionato a rischio

Nasce la Nazionale Siciliana: un ex Palermo è il candidato allenatore

 

SEGUICI SU FACEBOOK | INSTAGRAM | TWITTER

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui