Palermo

Palermo – La difesa è sempre nel… pallone

Le assenze pesano, ma tre reti su quattro subite per disattenzioni. E domenica prossima non ci sarà Lancini che sarà squalificato
Un reparto da registrare. Serve più attenzione da parte di tutti, sono già tre le reti subite
su palla inattiva.

Questo il titolo del Giornale di Sicilia, oggi in edicola.

L’articolo di Benedetto Giardina sottolinea come tre volte su quattro la difesa rosanero ha preso gol su palle inattive dando evidenti segnali di disorganizzazione. E’ vero che la retroguardia è in emergenza ma ciò non può rappresentare un alibi alle occasioni regalate agli avversari. Le assenze di Accardi, Buttaro o Peretti non bastano a giustificare tante disattenzioni, inconcepibili per una squadra che ha ambizioni di vertice.

La cessione è importante ma il campionato forse lo è di più

Anche perchè l’emergenza ci sarà anche con il Catanzaro visto che si recupera Buttaro ma si perde Lancini, espulso a Taranto. E Buttaro non sembra tatticamente ideale per sostituire Lancini visto che preferisce le zone di fascia della difesa e non esserne il perno centrale. Col Catanzaro probabile adattamento di uno fra Marconi e Perrotta al centro della difesa. Ma più sulla tattica, il Palermo dovrà lavorare sull’attenzione del reparto e di tutta la squadra, soprattutto nelle situazioni su palla inattiva. L’articolo elenca le diverse situazioni da gol in favore degli avversari in tutte le gare finora disputate.

LEGGI  ANCHE

Da Boscaglia a Filippi: è di nuovo problema di approccio. E non solo…

Serie C/C, 3a giornata: vince ancora il Monopoli, si ferma l’Avellino

Taranto-Palermo, le pagelle: una sola sufficienza, difesa rivedibile

Tutta la verità sulla presunta, possibile, eventuale cessione del Palermo

Il video della Red Bull fa grandi numeri e mette d’accordo addirittura Palermo e Catania

SEGUICI SU FACEBOOK | INSTAGRAM | TWITTER

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui