Palermo

Un Palermo su misura per Filippi

La scelta del ritiro e degli uomini, da Massolo a Pandolfi e Bombagi: così l’allenatore vuole evitare gli errori del passato affiancando il ds Castagnini.
Quattro amichevoli. La preparazione dovrà avvenire con l’organico quasi al completo.
I test fondamentali.

Questo il titolo del Giornale di Sicilia, oggi in edicola.

 

L’articolo di Benedetto Giardina sottolinea come la costruzione del nuovo Palermo sta avvenendo seguendo le indicazioni del tecnico che parte dal vantaggio di conoscere gli errori dello scorso anno e sa cosa non deve ripetersi. Dal campo del ritiro che deve essere adeguato nelle dimensioni, ai test amichevoli ed un organico quasi completo ad inizio preparazione. 

Palermo – Filippi. Un lavoro fatto in piena sinergia con il Ds Castagnini a partire dalla scelta della sede del ritiro quando invece lo scorso anno Boscaglia arrivò con la sede già organizzata. Ed in fatto di amichevoli, Filippi ha chiesto di poterne disputare 3 o 4 e due dovrebbero essere con l’Equipe Campania e la Salernitana.

Palermo, Cianci si allontana: l’attaccante può tornare al Bari

Ma anche sulla campagna acquisti il tecnico sembra avere il suo peso: Massolo come vice Pelagotti è una sua indicazione; Giron è un profilo adatto al suo modulo. E pure sugli attaccanti c’è il suo zampino: Pandolfi l’ha allenato all’Entella e Castagnini ha avviato dei contatti con l’agente del giocatore rientrato alla Turris dopo il prestito al Brescia. Ma ci sono sirene provenienti dalla B che complicano la trattativa. Stesso discorso per Bombagi con il Catanzaro che pressa forte e sembra in vantaggio nell’asta che si è scatenata per averlo. Il Palermo resta vigile.

Arancina o arancino? Da Catania ammettono: “Ha ragione Palermo”

LEGGI  ANCHE

Comunque o “tiraggir” di Floriano è meglio. La storia Instagram…

Lucchesi premiato per meriti sportivi. E se lo merita

Petizione ironica dei tifosi belgi: “Rigiocare i quarti di finale contro l’Italia ma per perdere di nuovo”

ACR Messina vola in Serie C: il trionfo porta la firma di un ex Palermo

Samuele Massolo vicinissimo a vestire rosanero. Scopriamo chi è il vice Pelagotti

Da coppa a coppetta, che delusione l’unico trofeo della storia rosanero!

SEGUICI SU FACEBOOK | INSTAGRAM TWITTER

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui