Palermo

Palermo , la fascia ora è libera Accardi il primo candidato

Serie C. È già tempo di passaggio di consegne.
Santana ritirato, Crivello non rientra tra i piani e Martin ha già salutato. Tra i più esperti rimasti ci sono De Rose e Floriano.
Questione di carisma. Un palermitano scelto come capitano manca dai tempi di Arcoleo. La decisione in ritiro.

Questo il titolo del Giornale di Sicilia, oggi in edicola.

L’articolo di Benedetto Giardina sottolinea come da oggi il Palermo, con l’uscita di Santana, è ufficialmente senza capitano anche se le indicazioni del finale di stagione dicono che un’idea c’è. Accardi infatti, quando è partito titolare con Filippi, ha indossato la fascia 14 volte. Sarebbe il primo palermitano capitano dopo Ignazio Arcoleo e il primo (dai tempi di Modica) per un giovane proveniente dalle giovanili. Tutti gli indizi portano ad Accardi ma la decisione verrà presa in ritiro, anche se la strada sembra quella.

Ad insidiargli il posto, gente esperta come De Rose o Floriano: durante la stagione Filippi, in assenza di Santana e Accardi ha dato a Floriano la fascia. Sempre però gente esperta e di un certo peso nello spogliatoio. Santana ha smesso, Crivello sembra fuori dal progetto, Martin ha salutato, Somma e Marconi sono in dubbio, la candidatura di Accardi è sempre più forte. Altri palermitani hanno avuto il piacere della fascia, come Giovanni Tedesco: ma lui era un vice perchè a quell’epoca il capitano era il Corini, il Liverani o il Miccoli di turno.

 

LEGGI  ANCHE

Ancora qualche giorno e arriverà l’ok al progetto per il centro sportivo

Da coppa a coppetta, che delusione l’unico trofeo della storia rosanero!

Il Palermo a Wembley. Marco rivela: “In semifinale avrò la maglia di Miccoli”

Andrea, a Wembley con la maglia del Palermo: “La fede sportiva non la scegli”

Da punto interrogativo a Palermo, a titolare ad Euro 2020: Ondrej Celustka

Serie C, stop alle iscrizioni. Ecco una composizione dei gironi

SEGUICI SU FACEBOOK | INSTAGRAM TWITTER

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui