Marco Verratti

È già tempo di vigilia per Italia-Austria, prima gara degli ottavi di finale per Euro2020. Gli Azzurri di Roberto Mancini dopo aver vinto il proprio girone a punteggio pieno con 7 reti segnate e zero subite, adesso vogliono andare il più avanti possibile e il primo ostacolo che devono affrontare sono gli austriaci guidati dal tedesco Foda.

In porta sarà presente il solito Gigi Donnarumma, confermata la difesa a quattro composta da Giovanni Di LorenzoLeonardo BonucciFrancesco Acerbi e Leonardo Spinazzola. Sulla destra pesa ancora l’assenza di Alessandro Florenzi, che verrà sostituito dal terzino del Napoli, in ballottaggio con Rafael Toloi.

A centrocampo spazio alla tecnica e alla dinamicità con Nicolò BarellaJorginhoMarco Verratti, che si gioca un posto dal primo minuto con Manuel Locatelli, che però appare leggermente svantaggiato rispetto al giocatore del PSG. In avanti scelte scontate per l’ex allenatore dell’Inter, che schiera il tridente composto da Domenico BerardiCiro ImmobileLorenzo Insigne.

LE PROBABILI FORMAZIONI DI ITALIA-AUSTRIA

Italia (4-3-3): Donnarumma; Di Lorenzo (Rafael Toloi), Bonucci, Acerbi, Spinazzola; Barella, Jorginho, Verratti (Locatelli); Berardi, Immobile, Insigne. All: Mancini.

Austria (4-3-2-1): Bachmann; Lainer, Dragovic, Hinteregger, Alaba; Laimer, Grillitsch, Schlager; Baumgartner, Sabitzer; Arnautovic. All: Foda.

LEGGI ANCHE

Come sarebbe il Palermo se… la formazione degli Europei rosanero

Valentino Rossi annuncia: “Difficile che io corra l’anno prossimo”

Europei 2020: il tabellone aggiornato. Il cammino dell’Italia ora è chiaro

SEGUICI SU FACEBOOK | INSTAGRAM TWITTER

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui