Lucca

Andrea Soncin, ex attaccante tra le altre di Ascoli, Sambenedettese, Vigevano e Fiorentina, nel corso di un’intervista rilasciata per Voci Illustri, la rubrica curata da TuttoC e Eleven Sports, ha fatto un bilancio sui giovani attaccanti presenti in Serie C.

LE DICHIAZIONI

“C’è un cambio molto più rapido adesso, prima per fare un salto di categoria ti dovevi affermare e confermare mentre ora la scalata è più difficile, per questo è più difficile trovare attaccanti di categoria. La Serie C ne fa scoprire molti anche se non vedo un giocatore simile a me perché ognuno ha caratteristiche individuali e uniche. Ci sono giocatori che mi piacciono molto, penso a Manconi dell’Albinoleffe che prima faceva l’esterno ora gioca più vicino alla porta con grandi risultati e può fare il salto. Guardando in prospettiva, Lorenzo Lucca del Palermo e Flavio Bianchi della Lucchese, sono due giocatori giovani che hanno caratteristiche differenti ma che potrebbero anche giocare insieme”

LEGGI ANCHE

Il comunicato dell’Avellino: “A Padova totale silenzio sui cori discriminatori”

Il Padova contro il Ds dell’Avellino: “Ha insultato Mandorlini”

Tacopina e Spal, nuovo comunicato degli Estensi: la situazione

SEGUICI SU FACEBOOK | INSTAGRAM TWITTER

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui