Emerson Palmieri ha disputato una stagione con il Palermo di Beppe Iachini nella stagione 2014-15. Arrivato dal Santos, il terzino brasiliano (oggi naturalizzato italiano) ha collezionato solo 9 presenze in maglia rosanero. Alla fine della stagione, il Patron Maurizio Zamparini ha deciso (a torto) di non riscattarne il cartellino.

Il terzino ha vissuto allora giorni difficili. Alla fine dell’estate 2015, è arrivata la chiamata della Roma ed è iniziata la scalata al successo di Emerson Palmieri. Questa sera, il terzino si è laureato Campione d’Europa con la maglia del Chelsea. Il calciatore 26enne ha voluto parlare del suo passato difficile e della grande gioia di stasera: “Quando sono stato al Palermo ho vissuto grandi difficoltà; non credevo che sarei mai arrivato fin qui. L’Italia mi ha cambiato, ringrazio tutti gli italiani. Se sono arrivato a questo livello è grazie all’Italia e al calcio italiano“.

LEGGI ANCHE

Play-off Serie C, sorteggio 2° turno nazionale: c’è Avellino-Sudtirol

Santana: “Voglio continuare, parlerò con la società. Filippi? Merita riconferma”

Play-off Serie C, sorteggio 2° turno nazionale: c’è Avellino-Sudtirol

Palermo: Mirri a lavoro, si pensa al futuro. Le ultime

SEGUICI SU FACEBOOK | INSTAGRAM TWITTER

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui