Palermo - Filippi

Palermo – Il rendimento con Filippi è da secondo posto

Se il tecnico fosse stato seduto in panchina fin dall’inizio i rosa avrebbero concluso il campionato alle spalle della Ternana.

Media da 2 punti a gara. Considerati gli spareggi un altro miglioramento.
Con Boscaglia la resa è stata di 1,27 a partita.

Questo il titolo del Giornale di Sicilia, oggi in edicola.

L’articolo di Benedetto Giardina sottolinea i numeri del tecnico rosanero Filippi che da quando ha preso la guida della squadra ha totalizzato una media punti seconda solo alla Ternana che ha polverizzato tutti i record della serie C. Con la media punti conquistati dopo il cambio in panchina, il Palermo avrebbe lottato con Avellino e Catanzaro per la seconda piazza. Inclusi i play off, Filippi ha conquistato 29 punti in 14 gare giocate.

Ventola sui playoff: “L’Avellino ha battuto il Palermo per la migliore classifica”

Palermo – Filippi. Una media di 2,07 punti a partita che avrebbe visto il Palermo chiudere il campionato a 74 o 75 punti in classifica, cioè dietro i 90 punti della Ternana e nettamente davanti a  Catanzaro e Avellino, che hanno terminato la regular season con 68 punti cioè con una media punti di 1,89. Con Boscaglia la media punti era stata di 1,27 a partita. Questi numeri farebbero pensare ad una conferma per il tecnico di Partinico ma ancora in società non sono state prese decisioni in tal senso.

Palermo ancora in C: ecco le squadre del prossimo campionato

LEGGI ANCHE

Le lacrime di Delio Rossi, Miccoli e Liverani in panchina. Era evidente che era la fine…

Perché il 29 maggio non sarà mai una data qualunque

Sognare è stato bellissimo, adesso però torniamo con i piedi per terra

Palermo: Mirri a lavoro, si pensa al futuro. Le ultime

SEGUICI SU FACEBOOK | INSTAGRAM TWITTER

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui