Palermo - Filippi

Settimane decisive per il futuro di mister Filippi. I numeri sono dalla parte del tecnico di Partinico, che oggi sarebbe 2° in classifica dopo 14 partite disputate (3 vittorie ai playoff e 6 nella stagione regolare, 2 pareggi e 3 sconfitte). Nonostante i dati siano entusiasmanti, aleggia tuttavia sempre l’ombra di una possibile rivoluzione anche in panchina. Ci sarebbe la tentazione di affidare infatti la squadra ad un tecnico esperto e di categoria.

Tra le due ipotesi, comunque, sembrerebbe al momento favorito Filippi. Lo stesso, in conferenza stampa, aveva espresso l’auspicio di un incontro con la società per decretare il suo futuro. Un appuntamento che ci sarà presumibilmente tra il 10 e il 15 Giugno, dopo la conferenza stampa di Mirri in cui si affronteranno tematiche quasi sicuramente di natura societaria (il 4 giugno).

Filippi aspetta, perchè la sua “priorità è restare a Palermo”. Il tecnico crede fortemente in una riconferma, dopo quanto di bello fatto in questi 2 mesi sotto la sua gestione. E del resto, se il nome grosso ha già fallito una volta, non è per niente escluso che la societa possa optare, questa volta, per un “usato sicuro”, senza fare altre rivoluzioni. Non dimentichiamo, poi, che l’allenatore del Palermo ha un altro anno di contratto.

LEGGI ANCHE

Pastore sul futuro: “Altri due anni in Europa, ma sogno un ritorno”

Palermo, Corrado verso l’addio. L’agente: “Permanenza difficile”

Ternana, Lucarelli: “Partiremo per salvarci, non ho mai trovato un gruppo come questo”

SEGUICI SU FACEBOOK | INSTAGRAM TWITTER

 

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui