Palermo-Monopoli valente

Il match tra Monopoli Palermo è terminato sul risultato di 2-1. Beffa per i rosanero nei minuti di recupero. Di seguito le pagelle della squadra di Giacomo Filippi.

LA DIFESA

Pelagotti – 5: Incolpevole sui gol dei pugliesi, ma incerta la sua prova. È sembrato avere la saponetta nei guantoni in più occasioni

Somma – 6,5: Buona prova condita da un gol da opportunista che illude il Palermo. Non si capisce la sua sostituzione

Palazzi – 5,5: Ormai è il titolare del ruolo di centrale di difesa e si sta rassegnando anche lui. Discreto il suo rendimento

Marconi – 5: Non ha colpe precise ma se si prendono due gol nel giro di due minuti qualcuno o più di qualcuno gli errori li ha fatti

Accardi – 5,5: Cerca di combinare qualcosa nella sua fascia con diligenza ma con pochi risultati

Peretti – 4,5: Sostituisce Somma al 53′, presumibilmente a causa dell’ammonizione, e contribuisce in maniera decisiva allo sfacelo finale con un rinvio alla viva il parroco

IL CENTROCAMPO

Odjer – 5: È l’ombra del giocatore visto nella prima parte del campionato e combina poco o nulla tanto che nella ripresa nemmeno rientra in campo

Luperini – 4,5: Corre a vuoto per l’intera durata della partita senza dare il benché minimo contributo al gioco di squadra

Valente – 6: Cerca anche lui di sopperire correndo per tutto il campo e cogliendo pure il palo. È di gran lunga il migliore oggi, raggiungendo la sufficienza… Ed è quanto dire

De Rose – 5,5: Entra ad inizio ripresa per cercare di dare un po’ d’ordine alla manovra ma senza riuscirci

Broh – 4,5: Non pervenuto

L’ATTACCO

Rauti – 5: Si è visto poco e quel poco non è stato di alcuna utilità per evitare il tracollo finale

Floriano – 5,5: Il più intraprendente in attacco a livello di impegno ma con risultati abbastanza modesti

Lucca – 5: Gioca solo 55 minuti prima di farsi male abbastanza misteriosamente, ma combina molto poco

Saraniti – 4,5: Entra al posto di Lucca e così come lui non combina un tubo in attacco. In più commette un fallo inutile e sciocco, che costa il gol del pareggio

Santana – 5: 25 minuti senza nemmeno dare quel qualcosa in più che ci si poteva aspettare da uno come lui

L’ATTACCO

Filippi – 5,5: Qualche dubbio sulle sostituzioni ma certo non gli di può dare la croce addosso per questa sciagurata debacle. La colpa è tutta dei giocatori e della loro abulia nell’atteggiamento. Ancora una volta, però, ha fatto la quinta sostituzione a 25 minuti dalla fine e questo è molto rischioso

L’ARBITRAGGIO

Luciani – 6: Al di là dell’imbarazzante capigliatura ha ben diretto ed ha confermato di non essere un maniaco del cartellino

LEGGI ANCHE

Monopoli-Palermo 2-1: niente furti, la beffa è meritata. Saraniti “goffo”

Serie C, i risultati dei recuperi: la Ternana gioca sul velluto, il Palermo resta nono

Somma: “Sarei ipocrita a dire che va tutto bene, abbiamo toppato”

SEGUICI SU FACEBOOK | INSTAGRAM TWITTER

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui