play-off

La griglia play-off a 4 giornate dalla fine

Le giornate di campionato si assottigliano sempre di più e quella che in un nostro precedente articolo era stato solo un gioco, diventa sempre più qualcosa che somiglia ad un’ipotesi. Oggi siamo ancora nel terreno della fantasia e delle autentiche supposizioni, ma con le gare che si riduco i margini di probabilità crescono. Ragioniamo con l’attuale classifica alla mano e non solo con quella del girone C ma tenendo conto anche del girone A e del girone B visto che sarà importante stabilire la quarta migliore assoluta dei tre gironi che andrà a sostituire la vincitrice della Coppa Italia, quest’anno annullata causa covid.

Lucca cala un tris che vale la vittoria. “Voglio risultati con il Palermo”

Come sappiamo la quarta migliore assoluta libera un posto (l’11°) nel proprio girone, come ultimo utile per partecipare ai play off. Tenendo conto di tutto questo si sviluppano le seguenti possibilità che sviluppiamo considerando le classifiche al termine delle gare di ieri:
al momento il Catanzaro è la 4° migliore dei tre gironi (Catanzaro media punti a partita 1,81- ProPatria o Lecco media punti 1,64- Modena media punti 1,76). Ciò libera un posto nel girone C e determina i seguenti accoppiamenti play off che come sappiamo seguono il seguente criterio: 6°-11°; 7°-10°; 8°/9° . Tradotto in pratica e con l’attuale classifica, significa: Juve Stabia-Francavilla; Foggia-Casertana; Teramo-Palermo. Tutte partite secche in casa della migliore piazzata che ha due risultati utili su tre.

Tris e sorpasso, il Palermo fa festa con Lorenzo il… magnifico

Altra ipotesi potrebbe essere che il Palermo, con due gare da recuperare, scavalchi il Teramo, anche in considerazione del momento di forma non proprio straordinario degli abruzzesi. In questo caso gli accoppiamenti sarebbero gli stessi soltanto che la partita col Teramo si giocherebbe al Barbera.
Altra ipotesi: il Catanzaro perdo lo scettro di migliore quarta dei tre gironi. Le coppie diventano: Catania-Casertana; Juve Stabia-Palermo; Foggia-Teramo.
Ma se il Palermo scavalcasse il Teramo avremmo: Catania-Casertana; Juve Stabia-Teramo; Foggia-Palermo.

Ipotesi e congetture che devono esser prese solo come un gioco perché ancora le gare dei rosanero sono tante e se riuscissero a trovare una continuità importante, non è detto che non si possano scavalcare anche altre posizioni: quella del Foggia ad esempio…

LEGGI ANCHE

Troppo Palermo per la Casertana

Il Monopoli riprende ad allenarsi in vista del Palermo. 9 i positivi in rosa

Vaccini in chiesa, flop a Palermo: somministrate solo 950 dosi

2 Commenti

  1. Buona Pasqua. Per me l’obbiettivo deve essere il sesto posto, non è facile perchè servono tanti punti ma bisogna fare il possibile per vincerle tutte o quasi, arrivare sesti sarebbe molto importante.

  2. Sulla carta il calendario non è difficile per il Palermo, bisogna fare più punti possibile, l’obbiettivo deve essere il sesto posto.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui