pettinari Palermo mercato

Altro che Palermo verrebbe da dire, se pensiamo che soltanto pochi mesi fa, durante il calciomercato estivo, Stefano Pettinari era stato più volte accostato al club di viale del Fante. Altro che rosanero, se osserviamo come lo stesso bomber ex Trapani, dai margini del progetto Lecce, sia passato ad essere uno dei punti cardini di mister Eugenio Corini. E i numeri lo confermano pienamente nell’ultimo mese e mezzo.

Gravina: “Riaprire gli stadi? Non credo sia un pericolo per la salute”

Il bomber che fece sognare il Trapani due anni fa con 16 reti nel campionato cadetto, ha trovato nuova linfa in una stagione per lui molto travagliata. Nelle ultime settimane 3 partite da titolare e oggi, nel match che si sta ancora giocando al “Via del Mare” contro il Chievo, anche una rete per lui (punteggio sul 4-1 al momento). Sempre dall’inizio contro Virtus Entella, Reggina e Chievo Verona. Spezzoni di gara, invece, nelle precedenti 3 gare di campionato.

Ternana, arriva la risposta dei tifosi a Bandecchi: “Non siamo animali, ci saremo”

E pensare che proprio Stefano Pettinari era stato accostato a tantissime squadre durante la sessione invernale del calciomercato, con il Cosenza in prima linea pronto a strappare il giocatore ai pugliesi. Niente di tutto questo: l’attaccante vive una seconda giovinezza a suon di presenze e gol e Corini adesso, può affidarsi a lui per la promozione in Serie A. 

LEGGI ANCHE

Paganese-Palermo, le probabili formazioni di Carlo Brandaleone: tridente leggero?

[FOTO] Paganese-Palermo, le quote dei bookmakers: rosanero favoriti

Musumeci non ci sta ma la curva è in salita. Arancioni di rabbia

SEGUICI SU FACEBOOK | INSTAGRAM | TWITTER

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui